MotoGP, la Suzuki vieta il box a Belen. La replica: “Non è vero”

In principio fu l’indiscrezione lanciata da Novella 2000, su un presunto chiudere le porte del box da parte della Suzuki a Belen Rodriguez, compagna di Andrea Iannone. Per il settimanale, il pilota vastese sarebbe distratto dalla presenza della showgirl, con il team che avrebbe di conseguenza comunicato la decisione a Iannone.

E’ però il team manager della Suzuki, Davide Brivio, a smentire l’indiscrezione: “Non è vero che non vogliamo Belen ai box – fa sapere a Radio24 – Anzi, quando un pilota è innamorato e sta bene, può trarre solo benefici da mettere in pista. E poi c’è da dire che Belen ha molto rispetto del lavoro di Andrea e, quando lo segue, rimane davvero poco ai box. E’ molto discreta”.

Nessuna guerra, dunque, tra la Suzuki e Belen.