In posa sulla tomba di nonno Tyrone: è bufera sulla scatto di Romina Carrisi

In posa sulla tomba del nonno con una rosa bianca in mano. Ha scatenato una vera e propria bufera social la foto postata sul suo profilo Instagram da Romina Carrisi, figlia della coppia (scoppiata) per eccellenza composta da Al Bano e Romina Power.

L’occasione è l’anniversario della morte di nonno Tyron, il cui corpo è sepolto in California, all’Hollywood Forever Cemetery.

Uno scatto che non ha lasciato indifferenti tanti degli 88mila followers, che hanno lasciato commenti poco accondiscendenti, scatenando la secca replica di mamma Romina, intervenuta in difesa della figlia.

Almeno potresti non sederti sulla tomba“, ha scritto Antonella, che invocato rispetto e buon senso. O, ancora, Stefania, secondo cui “fare foto con la tomba di un defunto, per di più in posa perché il parente era famoso, lo trovo di indubbio gusto. L’esibizionismo è  un conto, pregare nella spiritualità dell’atmosfera di un cimitero e un’altra cosa“. “Non ti fa onore“, aggiunge Rosa. Semplicemente di “cattivo gusto” per altri.

Va detto che non sono pochi nemmeno coloro che apprezzano la bellezza della ragazza.

Fatto sta che a mettere un punto alle polemiche è intervenuta Romina Power. “Ma come siete cattive!” scrive la figlia del divo americano. “La tomba di mio padre è una panchina. Non ci si siede solo lei. Ma anche molti estranei che lo hanno amato. Ogni occasione è buona per sputare fiele sui miei figli. Per favore smettetela”.

Marina Serra