Lutto per Al Bano: è morta mamma Jolanda

“La donna migliore del mondo”. Così Al Bano definiva mamma Jolanda, scomparsa ieri nella sua casa di Cellino San Marco, all’età di 96 anni.

Un legame forte, di cui il cantante salentino ha sempre parlato con grande orgoglio, dedicandole anche un documentario, Madre mia.

Se l’è goduta la sua mamma, ma nel momento dell’addio non era presente. Era a Roma, in procinto di partire per l’Albania, per questioni lavorative, ma appena saputa la notizia è tornato nella sua Cellino, dove è stata allestita la camera ardente nella cappella interna alle Tenute Carrisi.

I funerali si terranno nel pomeriggio nella chiesa di paese ed è già previsto un grande afflusso di persone, desiderose di dare l’ultimo saluto a mamma Jolanda. Tra loro, anche Romina Power e i nipoti, che hanno affidato ai social il ricordo di questa donna, sempre presente nella vita dei suoi cari.

Mamma Jolanda, mi hai accolta come una figlia ed io te ne sarò eternamente grata. Vivrai per sempre nel mio cuore”, ha scritto Romina.

Grazie Nonna, sei stata una donna fenomenale” ha scritto invece Yari Carrisi. “Ci facevi da genitore quando i miei viaggiavano e noi andavamo a scuola. Ti sei sempre presa cura di tutti, hai vissuto per la gente che amavi. E così facendo sei diventata la nonna adottiva di tutta Italia. Hai vissuto una vita piena di cambiamenti nell’era umana più sconvolgente e i tuoi piedi sono rimasti sempre per terra. Riuscivamo insieme sempre a strappare la risata. Rideremo per sempre insieme, anche in faccia ai momenti più difficili, sicuri del nostro amore. I Love You Nonna”.

Nessun accenno, invece, da parte di Loredana Lecciso, la cui partecipazione ai funerali non è stata ancora confermata.

Marina Serra