I dati sui giochi più praticati in Italia nel 2019

I dati sui giochi più praticati in Italia nel 2019

Per quanto riguarda i principali giochi da casinò, sia in versione live classica, sia digitale e quindi da praticare su uno dei molti siti del circuito legale AAMS, ce ne sono due che stanno riscuotendo maggiori consensi in termini di pubblico e di massa critica che abitualmente ne fa utilizzo: sono la roulette e il blackjack. Si tratta naturalmente di giochi di tipologia differente, se il primo consiste in un disco suddiviso in settori numerati che vanno dallo zero al 36, con due colori, rosso e nero, e una pallina che viene lanciata dal croupier che ne determina il numero vincente, il blackjack è invece un gioco di carte, basato su abilità e logica che nell’uso comune viene associato o paragonato al poker. In effetti con il poker il blackjack, noto anche con il nickname di 21, ha molto poco in comune, almeno se ci atteniamo alle regole e alle strategie fondamentali. 

Differenze e somiglianze tra il blackjack e il poker

Così come il poker è un gioco di abilità che sta riscuotendo successi unanimi nel mondo, oggi favorito anche dal mercato del gioco online e dei casinò digitali, che premiano e promuovono giochi più fruibili e facili da praticare. La differenza sostanziale è proprio questa: mentre il poker viene ancora visto come un gioco basato sul rituale di ritrovarsi e di giocare, tra amici o comunque avversari, nel blackjack, malgrado si possa giocare anche in compagnia, il fulcro del gioco si basa sull’uno contro uno, tra il gambler e il dealer, ovvero il croupier, che rappresenta il banco e la sala da gioco che bisogna battere per ottenere una vincita. Le regole fondamentali sono sempre le stesse, diffuse  anche su siti di blackjack online come blackjack 888 ad esempio, potremmo riassumerle semplicemente dicendo che ci si deve avvicinare il più possibile al punteggio di 21, incastrando possibilmente un asso che ha duplice valenza con una figura del mazzo francese, dove il punteggio massimo verrà rappresentato dall’asso in abbinamento al re, da cui proviene anche il nome. In genere chi ottiene un punteggio superiore al 18 ha buonissime possibilità di portare a casa la vittoria della mano. 

Le regole del gioco del blackjack: tu contro il banco

Come in tutti i giochi dove ci troviamo a gestire la sfida con il banco, giocando in modo strategico è fondamentale riconoscere un limite di fondo: il banco parte con un doppio vantaggio, primo perché ottenendo lo stesso risultato, vincerà la mano, secondo perché si ritrova a concludere la giocata. Questo significa che qualora noi dovessimo sballare, ottenendo un punteggio maggiore di 21, la vittoria del dealer sarebbe automatica, in quanto già solo con le prime due carte il risultato sarebbe ottimale e quindi vincente. Tra le strategie più conosciute in una partita di blackjack, tutti conoscono la teoria secondo cui è possibile districarsi contando le carte dei vari mazzi, specialmente dopo un certo numero di mani giocate. Tuttavia, pur essendo un sistema di gioco che alcune sale da gioco e di casinò live considerano illegali e quindi proibite, è bene ribadire e sottolineare come non sia così semplice ed immediato prestare attenzione a 4-5 mazzi di carte francesi che ruotano tra loro, specialmente se dobbiamo tenere il punto per avere un handicap ridotto nei confronti del banco. 

Le strategie fondamentali per trionfare con il blackjack

Sono state studiate differenti strategie per il blackjack: nel gioco del 21 bisogna tenere a mente come le decisioni dipendano da due fattori fondamentali, le vostre prime due carte e quella scoperta del dealer. Proprio in base alla giocata del dealer, possiamo incastrare differenti combinazioni che ci conducono molto vicino alla vittoria di una singola mano. Tenete presente un aspetto fondamentale: sia se giocate online, sia se giocate live, ricordate come il blackjack a differenza del poker è un gioco molto rapido. Questo significa che se non prestate la giusta attenzione alle vostre spettanze, vi ritroverete presto fuori dal gioco, visto che in un’ora di tempo è possibile giocare anche più di 15 mani. Ecco perché tutti gli esperti e i casinò online legali, consigliano di giocare solo secondo la vostra possibilità e disponibilità economica, favorendo un gioco responsabile e morigerato, dove la strategia diventa un elemento fondamentale e il vostro più prezioso alleato. Chi gioca con metodo, seguendo un sistema ottimale, raramente abbandona il tavolo del blackjack con perdite sostanziose. Ecco perché il nostro invito è quello di praticare il gioco seguendo queste strategie del blackjack, gioco agile che però richiede attenzione e precisione per essere praticato in modo consono e corretto.