Gli amori nati online sono i più duraturi

E se vi dicessi che gli amori nati ai tempi di internet sono più duraturi di quelli tradizionali? Vi mettereste a ridere probabilmente, in realtà è proprio così ed oggi scopriremo perché.

Negli ultimi anni è ovviamente cresciuto il numero di persone che tentano di conoscere nuova gente utilizzando i vari siti di incontri o semplicemente i più famosi social network. Questo perché con la diffusione di internet si sono moltiplicate le possibilità di conoscere gente al di fuori delle nostre quattro mura cittadine.

Ciò ha portato ad un dato ufficiale che potrebbe stupire molti di voi: due persone su tre (il 66%) sono uscite con qualcuno conosciuto online. E questo dato ha una base scientifica: infatti deriva da una ricerca che è stata condotta prendendo in esame circa 12.000 utenti di età compresa tra 18 e 59 anni, provenienti da Paesi europei e non solo ( Brasile, Spagna, Francia, Italia, Gran Bretagna e Stati Uniti).

E a quanto pare gli amori nati online sono i più duraturi. E’ questa la conclusione alle quale è giusta una società di analisi americana, la Harris Poll. Anche se la rete è una realtà virtuale, le persone che interagiscono via chat o sui social network pare che siano maggiormente in grado di reggere l’urto del tempo.

“La ragione del successo delle coppie nate su siti di dating si spiega facilmente da un lato in questi siti la percentuale di single decisi a investire in una relazione è più alta, dall’altro la possibilità di cercare un partner in un largo bacino di profili permette di essere più selettivi. È affascinante pensare che l’amore possa nascere da un database, un algoritmo e le buone intenzioni dei potenziali partner”, ha sostenuto il professor John Cacioppo, studioso dell’università di Chicago nonché autore della ricerca.