A Casalbordino presentazione libro ‘La mia Istanbul’

Casalbordino. Sabato 10 Gennaio alle ore 18 l’Associazione MeD (Mari e Deserti) organizza, con il patrocinio del Comune di Casalbordino, presso l’Auditorium Comunale in Via Martiri dell’11 Settembre, la presentazione del libro “La mia Istanbul – Viaggio di una donna occidentale attraverso la Porta d’Oriente” alla presenza dell’autrice, la giornalista Francesca Pacini. La presentazione sarà arricchita dalla mostra di foto scattate da Francesca Pacini e da Raffaella Valori e da Del Monte, soci dell’associazione.
Francesca Pacini è una profonda conoscitrice e frequentatrice dei paesi arabi. Il libro “La mia Istanbul” è il reportage narrativo pubblicato nel 2013 sulla città turca, al quale ha anche dedicato il sito internet http://www.lamiaistanbul.com, dove è possibile leggere il primo capitolo del libro, e gli articoli scritti per Osservatorio Iraq (http://www.osservatorioiraq.it), il sito d’informazione della testata giornalistica Memoriente (cooperativa di giornalisti e ricercatori indipendenti) e sostenuta anche da Un Ponte Per, ormai storica ONG italiana attiva da oltre vent’anni in vari teatri di guerra, per il quale è corrispondente da Istanbul ed ha pubblicato il reportage “Ritorno a Gezi”, sulle manifestazioni di Gezi Park.

La biografia professionale della Pacini è ricchissima di esperienze e collaborazioni. Nel 1993 frequenta a Roma un corso di giornalismo organizzato dalla redazione della rivista internazionale “Storie”, con la quale inizia la sua attività giornalistica. Nel 1999 inizia la sua collaborazione con l’agenzia letteraria “Il Segnalibro” ( responsabile dello staff, dei progetti editoriali, della comunicazione web e dell’ufficio stampa e successivamente caporedattore della rivista di cultura e informazione editoriale “Il Laboratorio del Segnalibro”). Scrive il “Decalogo della vera agenzia letteraria”, che viene pubblicato in “L’autore in cerca di editore”, “Edizioni Bibliografiche”. Nel 2000 crea il primo corso in Italia di formazione professionale per redattori editoriali. Ha svolto il ruolo di ufficio stampa di Fedro, di Laura Quintarelli e Bruno Benouski, operatori accreditati a livello nazionale nel campo della Programmazione Neurolingustica (Pnl), con i quali collabora alla stesura del loro libro pubblicato da “Franco Angeli Editore”. Ha pubblicato per la casa editrice “Simmetria” il libro “La ruota degli dèi – Il simbolismo astrologico dai princìpi metafisici alla discesa nel Tempo”. Nel 2006 ha fondato “Stylos”, un’agenzia di comunicazione giornalistica, letteraria ed editoriale. Dirige da quattro anni il settore Immagine&Comunicazione dell’azienda di servizi per l’hotellerie internazionale “La Bottega” con sedi a New York, Shangai e Brasile. Nel 2006 progetta la rivista on line “Silmarillon” (http://www.silmarillon.it/), nel 2012 fonda la rivista “La stanza di Virginia” (http://www.lastanzadivirginia.com/).

L’Associazione Culturale MeD (Mari e Deserti) è nata a Casalbordino ed è animata dal desiderio di promuovere e divulgare le culture dei popoli e dei Paesi che si affacciano sul Mar Mediterraneo, con particolare attenzione per l’Africa settentrionale ed il Medioriente, sottolineando l’eredità storico-culturale comune ai Paesi dell’area mediterranea con l’intento di abbattere gli stereotipi nei confronti dell’altra sponda del Mare Nostrum. Coloro che sono aperti al dialogo interculturale inteso come veicolo di conoscenza reciproca ed integrazione e gradissero appoggiare le iniziative di MeD possono visitare la pagina facebook “MeD-mari e deserti” o richiedere informazioni all’indirizzo email: mariedeserti@gmail.com.



In questo articolo: