Città Sant’Angelo, rifiuti abbandonati su tutto il territorio: “Servono fototrappole”

Città Sant’Angelo. “Da giorni, su tutto il territorio angolano, sono riversati vicino i cassonetti rifiuti di ogni tipo. Per ultimo segnaliamo Contrada Cantine, via dell’autostrada e strada comunale per Villa Cipressi”, così in una nota stampa corredata di foto, i circoli locali di Fratelli d’Italia e Gioventù Nazionale. 

“Degrado e sporcizia che vengono alimentati da coloro che anziché smaltire preferiscono abbandonare il tutto. Ogni volta che gli addetti della Linda puliscono tali aree puntualmente vengono riversati rifiuti di vario tipo . Esiste a Città Sant’Angelo il centro di raccolta rifiuti ( Ecocentro – c.da Piano di Sacco ) dove confluire il tutto e laddove un cittadino non ha la possibilità di trasportarla viene effettuato il ritiro a domicilio”, sottolineano i rappresentanti Biagio D’Aloia e Mario Di Tommaso.

“Per far si che il decoro della nostra cittadina sia sempre mantenuto ad un livello medio-alto”, concludono, “proponiamo all’ Amministrazione comunale di Città Sant’ Angelo l’installazione di fototrappole o soluzioni alternative in modo da poter sanzionare i cittadini che non rispettano il decoro urbano”.