Come risparmiare sulle Assicurazioni

assicurazioneOggi la parola d’ordine è “risparmio”. Che riguardi la casa, la vita familiare o gli eccessi, gli italiani in questo momento di crisi puntano al risparmio.

 Anche e soprattutto per quel che riguarda le assicurazioni, sempre più costose. Per questo milioni di italiani si domandano sempre più spesso se sia possibile risparmiare sulle Assicurazioni, non a caso le Rc Auto italiane sono le più costose d’Europa, tanto che il 6,5% dello stipendio andrebbe accantonato per esse.

Ovviamente negli ultimi anni è più semplice cercare di trovare una soluzione competitiva sul mercato, anche grazie all’utilizzo di internet che permette di comparare le maggiori compagnie assicurative e scegliere quella che più fa al caso nostro.

Particolarità a nostro favore è che proprio in questo mese le parcelle delle varie compagnie assicurative si sono abbassate del 6% circa, e ciò inevitabilmente comporta un risparmio notevole per le tasche degli italiani. O almeno ciò è vero se ci si basa sui dati resi noti dalle compagnie assicuratrici. Di diverse opinioni è, invece, l’Ivass (ovvero l’istituto per la vigilanza sulle assicurazioni). Quest’ultima, infatti, asserisce un aumento che sfiora anche il 20% in alcune regioni d’Italia.

Ad ogni modo, è bene seguire alcuni consigli che vi permetteranno di non gravare troppo sul vostro stipendio. In primo luogo, nel caso si facciano pochi km l’anno con la propria auto, l’ideale sarebbe stipulare una polizza a chilometri: essa, infatti, potrebbe farvi risparmiare anche il 40%.

Altra possibilità di risparmio riguarda la possibilità di cambiare compagnia assicurativa, nel momento in cui la polizza scade, in questo modo potrete andare sempre alla ricerca delle ultime offerte presenti sul mercato. Inoltre grazie alla legge Bersani potrete evitare di essere declassati dalla vostra classe di appartenenza, nel momento in cui acquisterete un’auto nuova.

Insomma, basta avere qualche minuto a disposizione per “spulciare” le offerte online ed il risparmio è assicurato!

 

Monia Ruggieri