Come in “Ritorno al futuro”, arrivano le scarpe “autoallaccianti”

Nike ha presentato le nuove Hyper Adapt, le prime scarpe in grado di allacciarsi da sole.

Sono passati 27 anni dal primo film della fortunata serie cinematografica “Ritorno al futuro” ma alla fine, le scarpe autoallaccianti sono diventate realtà; dopo il primo paio prototipale, consegnato simbolicamente all’attore Michael J. Fox (che nel film interpretava il protagonista Martin McFly), Nike ha annunciato che le Hyper Adapt, questo il nome delle prime scarpe che si allacciano da se, saranno in vendita entro l’anno.

Le nuove Hyper Adapt sfruttano un ‘allacciatura hi tech basata su un sistema di stringhe e pulegge azionate da un attuatore a batteria; quando il piede viene inserito nella calzatura, dei sensori biometrici nascosti nella soletta rilevano peso e posizione del piede attivando quindi le pulegge che stringono i lacci avvolgendoli attorno ad un rocchetto. L’utilizzatore potrà comunque regolare a piacimento la tensione delle stringhe tramite un comando posto sul fianco della scarpa e soprattutto non dovrà dimenticare di ricaricare le batterie che hanno una durata di circa due settimane.

Per il momento i prezzi sono ancora sconosciuti mentre è ufficiale che le Hyper Adapt non saranno in vendita nei tradizionali negozi, l’acquisto sarà infatti possibile solo tramite l’app Nike+.