Presentati i nuovi Google pixel 2 e Google pixel 2 XL

Dopo mesi di indiscrezioni Google ha finalmente mostrato i nuovi pixel 2, diversi per dimensioni e non solo con una scheda tecnica simile. Google nel corso della presentazione ha puntato molto sull’integrazione dei servizi e dell’AI. I due nuovi top di gamma, entrambi privi di jack audio, si differenziano soprattutto per il design: Pixel schermo in formato 16:9 con cornici, mentre il Pixel 2 XL in formato 18:9 con cornici estremamente ridotte e risoluzione QHd+.
Il Pixel2 vanta uno schermo olle full hd da 4,97 pollici, Snapdragon 835 octacore e GPU Adreno 540, 4gb di ram, memoria interna da 64/128, fotocamera frontale da 8 megapixel e posteriore da 12 f1.8, batteria da 2700mAh, lettore di impronte digitali posizionato sul retro della scocca alluminio/vetro, bluetooth 5.0, nfc, certificazione IP67 e Android Oreo.
Il Pixel 2 XL presenta invece uno schermo da 6 pollici Oled QHD+, Snapdragon 835 octacore e GPU Adreno 540, 4gb di ram, memoria interna da 64/128, fotocamera frontale da 8 megapixel e posteriore da 12 f1.8, batteria da 3520 mAh, lettore di impronte digitali posizionato sul retro della scocca alluminio/vetro, bluetooth 5.0, certificazione IP67 e Android Oreo.
In Italia arriverà sicuramente il Pixel 2 XL, che può già essere prenotato sullo store ufficiale a 989 euro.