Sun: “Napoli tra le città più pericolose del mondo”

Al capoluogo partenopeo anche il poco invidiabile titolo, condiviso con Kiev, di città più pericolosa d’Europa. Il sindaco De Magistris: “Giudizio antistorico e superficiale”.

Napoli come Mogadiscio, Caracas, Grozny e la “capitale” del sedicente stato islamico Raqqa; a sostenerlo è il “Sun”, che ha stilato la lista delle città più pericolose del pianeta. Secondo il tabloid britannico, “A Napoli è di casa la Camorra” e la città è preda della scorribande di baby-gang, responsabili dei frequenti atti di microcriminalità.

In Italia – scrive il Sun – la reputazione della città è talmente cattiva che la frase ‘vai a Napoli’ è equivalente a ‘vai all’inferno’ “. Affermazioni che il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris rispedisce al mittente definendole false e superficiali.

Credo che sia gente che non ha mai vissuto la straordinaria emozione di vivere e passare per Napoli – ha dichiarato De Magistris -, e non sanno cosa si perdono. Sono affermazioni risibili. È grave però che si continui a dare una narrazione della città antistorica e soprattutto non rispondente alla realtà che oggi la nostra città sta vivendo”.