A Silvi la Nazionale di Calcio a 5 B2/3, prima del Mondiale in Turchia

Silvi. Lo scorso fine settimana si è tenuto a Silvi il Raduno Tecnico della Nazionale di Calcio a 5 B2/3 in vista del Mondiale che si disputerà il mese prossimo ad Antalya (Turchia).

Il ct dell’Italia Andrea Congiu ha portato a Silvi per lo stage Salvatore Boi, Fabio Manzoni, Alessio Scardigli, Marco Caria, Natali Adugna, Fabio Cazzanti, Vincenzo Comito, Gianluca Marini, Giuseppe Ferrarelli, Massimiliano Iosa, Mattia Deramo, Ghanem Bekrou e Daniele Hammoud. Hanno accompagnato la nazionale il Direttore sportivo Gianguido Marzi e il Preparatore atletico degli azzurri Gianmarco Piras. Gli allenamenti si sono svolti al Palazzetto dello sport di via Po.

“Abbiamo accolto con piacere – ha detto il sindaco Andrea Scordella – la richiesta della Federazione Italiana Sport Paralimpici di svolgere qui a Silvi un periodo di preparazione tecnico/atletica della nostra nazionale che a dicembre sarà in Turchia per partecipare al campionato mondiale di categoria. All’accordo con la Lega nazionale calcio che porterà in futuro a Silvi anche le nazionali giovanili – ha aggiunto Andrea Scordella – si aggiunge questo nuovo rapporto con l’importante realtà sportiva di livello nazionale, qual’è la FISPIC, che rende, certamente, un buon servizio alla causa della promozione dell’immagine della nostra città, alla quale stiamo riservando grande attenzione. A seguire – ha comunicato il sindaco Scordella – sabato 23 novembre 2019 presso il palazzetto dello sport si terrà lo stage di karate stile Wado Ryu diretto dal M° Peter Hill 7° Dan rappresentante della Wado Ryu Karate Do Academy che ha sede in Londra, diretta dal M° Masafumi Shiomitsu 9° Dan Hanshi. L’evento porterà nella nostra Regione un Maestro di levatura internazionale con l’intento di promuovere la pratica dell’autentico stile di karate scuola Wado Ren Mei del fondatore Hironori Otsuka”.

L’organizzazione dell’evento è stata curata dal M° Maurizio Gioia con la collaborazione e del M° Franco Palestini, di Silvi, entrambi tecnici della Wado Ryu Karate Do Academy Abruzzo coadiuvati dallo CSAIN e reso possibile grazie alla disponibilità dell’Amministrazione del Comune di Silvi.