Eccellenza, Castelnuovo super: Lanciano al tappeto. Finisce 3-1 FOTO

Castelnuovo. Non poteva cominciare nel migliore l’avventura del Castelnuovo Vomano nel campionato di Eccellenza.

 

La truppa di mister Guido Di Fabio ha disputato una gara praticamente perfetta contro il Lanciano, prendendo in mano il pallino del gioco fin dal primo minuto e vincendo il match per 3-1 senza rischiare quasi nulla per tutta la durata della gara.

Già dai primi minuti, la sfida prende una piega ben precisa, Castelnuovo propositivo in attacco e Lanciano costretto a subire nella propria metà campo e con grosse difficoltà a costruire per il pressing asfissiante dei padroni di casa.

Dopo una conclusione fuori bersaglio di Lepre, al 17’ Calvarese si incunea in area e viene fermato solo dall’estremo ospite a tu per tu in uscita disperata.

Il vantaggio arriva solo 4 minuti dopo, D’Egidio riceve al limite, controlla e piazza una gran conclusione, palo-gol per l’1-0.

Il primo tiro in porta del Lanciano arriva al 47’ con Lucarino dai 35 metri, e De Chirico è pronto a parare senza troppi problemi.

L’inizio della ripresa è ancora favorevole ai neroverdi, con una conclusione alta in diagonale di D’Egidio e con Di Ruocco che sfiora l’incrocio dal limite dell’area.

Improvvisamente però il Lanciano pareggia nell’unico vero affondo, al 7’ azione insistita in area e palla a Shipple appena in area che con una bella conclusione infila l’incrocio opposto per l’1-1.

Il Castelnuovo però non si perde d’animo ripartendo subito all’attacco, e al 10’ torna in vantaggio : Donatangelo penetra in area, Forti si oppone a tu per tu e la sfera giunge a centro area a Lepre che al volo insacca il 2-1.

Al 19’ c’è gloria anche per il giovane Di Tecco, che dall’out destro si accentra leggermente e dai 20 metri in diagonale la piazza all’angolino basso per il 3-1 che chiude virtualmente il match.

Il Lanciano non riesce più a reagire, il Castelnuovo rallenta i ritmi per far girare le lancette e non succede praticamente più nulla fino ai minuti di recupero, quando ancora Di Ruocco sfiora il palo dai 20 metri.

 

CASTELNUOVO VOMANO-LANCIANO 3-1

 

CASTELNUOVO VOMANO: De Chirico, Calvarese, Sanseverino, Casimirri, Donatangelo (40’st Albertini), Terrenzio, D’Egidio (12’st Di Tecco), Porrini (26’st Forò), Lepre (12’st Fabrizi), Emili (47’st Giovannone), Di Ruocco. A disposizione Cattenari, Di Remigio, Palladini, Antichi. Allenatore Guido Di Fabio

 

LANCIANO: Forti, Boccanera, Malvone, Sassarini, Lucarino, Natalini, Minchillo, Verna (18’st Petrone), Polisena, Quintiliani, Shipple. A disposizione Di Vincenzo, De Santis, Caniglia, Tidiane, Del Bello, Zela. Allenatore Alessandro Lucarelli

 

Arbitro: Filippo Okret di Gradisca d’Isonzo (Cortellessa di Sulmona e Giorgetti di Vasto)

Reti: 23’pt D’Egidio (C), 7’st Shipple (L), 10’st Lepre (C), 19’st Di Tecco (C)

 

(foto Andrea Iommarini)