Eccellenza, Lepre-D’Egidio: il Castelnuovo passa ad Alba Adriatica

Alba Adriatica: Petrini, Di Nicola, Schiavoni, Lahbi, Fabrizi M., Leo. Emili, Foglia, Passamonti (28’st Picone), Miani, Pantoni (1’st Di Sante), Di Renzo (8’st Petrarulo). A disp. Verissimo, Cichella S., Di Quirico, Riccitelli, Di Serafino, Esposito. All. Cichella A.

 

 

 

Castelnuovo: De Chirico, Calvarese, Sanseverino, Casimirri, Forò, Terrenzio, D’Egidio (17’st Russo), Porrini (25’st Farinelli), Lepre (32’st Fabrizi L.), Lor. Emili (11’st Donatangelo), Di Ruocco (39’ st Di Remigio). A disp. Cattenari, Giovannoni, Palladini, Albertini. All. Di Fabio

 

 

 

Arbitro: Battistini di Lanciano

 

Reti: 30’ pt Lepre (C), 39’ pt D’Egidio (C)

 

 

 

Note. Ammoniti Di Nicola, Fabrizi M.. Calvarese. Angoli 6-2 per l’Alba, spettatori 300 circa. Recupero 1’ pt, 4’ st

 

Alba Adriatica. Prima Lepre, poi D’Egidio. Nello spazio di appena 9 minuti, nella seconda parte dei primi 45′, il Castelnuovo archivia la pratica Alba Adriatica e resta a punteggio pieno in classifica.

Sfida avvincente nella prima frazione, decisamente più cadenzata nei ritmi nel corso della ripresa.

L’Alba Adriatica, in ogni caso, ha un ottimo approccio alla sfida e ha due opportunità nella prima mezzora, con Di Renzo e Foglia. Poi Lepre, con un piazzato dai 20 metri sblocca la situazione. Poco dopo arriva il raddoppia firmata D’Egidio. Castelnuovo ancora pericoloso in chiusura di tempo, con Petrini che devia sul palo la conclusione di Di Ruocco. Nella ripresa l’Alba ha un sussulto che potrebbe riportarla in corsa, ma la conclusione di Passamonti si stampa sulla traversa.