Il Real Bellante riparte ancora dall’entusiasmo del presidente Vincenzo Pallini

Sono stati mesi di riflessione per il Presidente Vincenzo Pallini del Real Bellante che, in un primo momento, era intenzionato a farsi da parte. L’amore che nutre per il Bellante, società che porta avanti da solo dal 2012, ma soprattutto dopo una stagione che ha ulteriormente risvegliato entusiasmo nei tifosi del Bellante, ha completamente ribaltato una decisione che avrebbe portato alla fine del calcio a Bellante.

Le spese economiche da affrontare saranno come sempre tantissime, tutti i dirigenti sono già a lavoro per far sì che non ci siano problemi ner formalizzare le iscrizioni entro le date prestabilite.

Confermati i due tecnici anche per la prossima stagione, dopo l’ottimo lavoro svolto dal mister Saputelli con l’accesso ai play-off e con la salvezza raggiunta dalle ragazze di mister Di Lodovico al primo anno nel Campionato di Serie C Nazionale.

Nel settore femminile ci saranno grandi novità a partire dai diversi “Open Day” che verranno organizzati nei prossimi mesi per far conoscere la realtà del calcio femminile nel piccolo borgo di Bellante e con lo scopo di reclutare nuova ragazze per l’Under 15 e per la prima squadra.

Se a Bellante nella prossima stagione ci sarà ancora una società per cui tifare sarà grazie ad un presidente determinato come Vincenzo Pallini e a tutti coloro che sosterranno economicamente e fisicamente il progetto.



In questo articolo: