Promozione, la Sant non va oltre il pareggio contro il Miano

Castelnuovo Vomano. Nell’anticipo dell’11° giornata del campionato di Promozione Girone A la Nuova Santegidiese ha affrontato il Miano in trasferta in una partita molto combattuta, finita 2-2.

I ragazzi di Mister D’Alberto partono con il piede sull’accelleratore: all’8′ Di Carlo crossa in mezzo da calcio di punizione e trova Petrecca che in tuffo colpisce di testa e fa 1-0. Al 22′ la Sant attacca e il corner da sinistra respinto dalla difesa biancorossa finisce sui piedi di Di Giorgio che dal limite fa partire un gran destro, palla all’incrocio e parità ristabilita. L’occasione da goal più grande per il Miano passa tra i piedi di Pellone che al 32′ raccoglie bene un filtrante da centrocampo ma poi a tu per tu con Orsini sbaglia, calciando fuori. Un minuto più tardi, al 33′ Traini ci prova dalla lunga distanza ma la palla termina fuori.

La ripresa offre grandi emozioni e al 50′ i ragazzi di Mister De Amicis passano in vantaggio: contropiede giallorosso, palla profonda per Di Blasio che la mette in mezzo e trova Bizzarri che calcia forte in porta, palla in rete e rimonta completata. Al 60′ cross dalla destra per Di Blasio, Merlini esce male e lascia il pallone sui piedi dell’attaccante giallorosso che conclude sopra la traversa. L’occasione per chiudere la partita passa tra i piedi di Pediconi che al 67′ calcia da distanza ravvicinata ma Merlini gli chiude lo specchio della porta e salva i suoi. Al 75′ il cross di Di Carlo dalla sinistra trova di nuovo Petrecca che di testa pareggia i conti e completa la doppietta personale. Nel finale Pietrucci calcia bene da fuori ma ancora Merlini gli dice di NO e blinda il 2-2.

Nel primo tempo si è vista una partita equilibrata con una rete e diverse occasioni per entrambe le squadre. Nel secondo tempo la Nuova Santegidiese ha completato la rimonta e ha saputo tenere in mano il pallino del gioco ma non ha chiuso la gara quando poteva così i padroni di casa hanno raggiunto il pareggio. Miano che torna a fare punti salvezza dopo due sconfitte, Santegidiese che invece non torna alla vittoria e si deve accontentare di un punto.

MIANO: Merlini, Addari, Gallo (36′ st Ruggieri), Magno, Di Giuseppe, Pompilii D., Di Ludovico (14′ st Gardini), Recinelli, Pellone, Petrecca, Di Carlo. ALL. D’Alberto.

A disposizione: Gaddini, Pompilii A., Crescenzo, Di Polidoro, Fossemò, Cavi.

NUOVA SANTEGIDIESE: Orsini, Bizzarri, Angelini, Fabrizi, Tarquini, Zenobi, Di Giorgio, Pietrucci, Pediconi (23′ st Maiga), Traini, Di Blasio (29′ st Fini). ALL. De Amicis.

A disposizione: Carfagna, Zenobi, Beati, Di Girolamo, Cimiconi, Celani, Moscarini.

Reti: 8′ pt, 30′ st Petrecca (M), 22′ pt Di Giorgio (S), 5′ st Bizzarri (S).

Arbitro: Sciubba Davide (Pescara).

Ammonizioni: Pompilii D., Recinelli, Ruggieri.