Serie D, Montagnoli e Gaetani per il Notaresco. In società entrano ex soci del Teramo

Davide Montagnoli è un nuovo giocatore del SN Notaresco.

Nato ad Ancona il 4 Agosto 1997, è un attaccante di grande prospettiva che ha iniziato la carriera con la squadra della sua città prima di trasferirsi a Castelfidardo in serie D. Con i biancoverdi ha giocato la seconda parte della stagione 2016/2017 (14 presenze e 3 reti) e quella successiva, di certo la sua migliore fino ad oggi con 33 presenze ed 11 reti con Roberto Vagnoni in panchina. E proprio il tecnico marchigiano lo ha fortemente voluto in questa nuova avventura in maglia rossoblù.

L’anno passato il neo giocatore del S.N. Notaresco ha iniziato a Como prima di trasferirsi al Francavilla (17 presenze) con una rete messa a segno nel derby di Giulianova, il 27 Gennaio, con una conclusione dai trenta metri nell’1-4 finale a favore dell’allora compagine allenata da Paolo Rachini.

Ma la società del presidente Salvatore Di Giovanni accoglie anche Davide Gaetani.

Nato a Galatina (Lecce) il 14 Febbraio 1995 è un attaccante cresciuto nel settore giovanile del Lecce con un grande fiuto del gol. In Abruzzo ha già giocato nella stagione 2014/2015, con la maglia del Giulianova segnando 11 reti in 25 presenze, bottino che, a tutt’oggi, rappresenta il suo high in carriera. L’anno seguente torna in Puglia con il Martina Franca in serie C (15 presenze ed 1 gol), poi indossa la maglia del Castrovillari (20 presenze e 9 reti), del San Severo (14 presenze e 3 reti) e Nardò (9 presenze e 2 reti). Nella stagione scorsa, dal mese di dicembre, ha disputato il girone G di serie D con l’Albalonga facendo registrare uno score di assoluto rilievo (15 presenze e 6 marcature).

Nella società rossoblù fanno il loro ingresso nel frattempo Mauro Schiappa e Luigi Di Battista, ex soci di minoranza del Teramo Calcio. Il loro ingresso verrà ufficializzato nelle prossime ore. Un ingresso che il nuovo presidente del Teramo, Franco Iachini, ha mostrato ieri in conferenza stampa di non gradire.