Serie D, nuova società per il Notaresco: torna anche l’ex presidente Verducci

Nuova compagine societaria per il SN Notaresco. Alla presenza anche del sindaco di Notaresco, Diego Di Bonaventura, è stato il presidente Salvatore Di Giovanni a presentare i nuovi soci che, in rigoroso ordine alfabetico, saranno, Luigi Di Battista, lo stesso Salvatore Di Giovanni, Diego Ferrante, Mauro Schiappa e Vincenzo Verducci. 

Particolarmente nutrito anche il nuovo organigramma societario che sarà così composto: Vincenzo Verducci sarà il presidente onorario; presidente resta Salvatore Di Giovanni; vicepresidenti saranno Lucio Di Crescenzo e Diego Ferrante; Mauro Schiappa sarà presidente del settore giovanile con vice Luigi Di Battista. 

Vincenzo Verducci è una figura storica, è stato al comando della società calcistica di Notaresco per oltre venti anni ed ora ha deciso di tornare nel sodalizio rossoblù con la carica di Presidente Onorario. “Sono molto contento ed orgoglioso di questa scelta perché Notaresco è una piazza che merita di stare nei palcoscenici importanti a livello calcistico. E tutto questo è possibile grazie anche al presidente Salvatore Di Giovanni che è una gran brava persona. L’obiettivo è sempre quello di migliorarsi ed il fatto di allargare la base societaria è, di certo, un aspetto molto positivo. Ai tifosi cosa posso dire? Ci devono sostenere sempre- conclude Verducci – con grande tifo come è già successo nella stagione scorsa”. 

Il primo cittadino di Notaresco, Diego Di Bonaventura, è ovviamente molto soddisfatto. “Riscontro un bell’entusiasmo per una società che si espande, con un socio di Notaresco ma non solo. Sarà difficile ripetersi, sono stati fatti cambiamenti importanti ma ho molta fiducia in coloro che fanno parte di questo sodalizio. Sono sicuro che la città risponderà con grande attaccamento, come sempre ha fatto per ottenere risultati sempre più soddisfacenti”. 

Soci ma con un ruolo di assoluto rilievo nel settore giovanile. Mauro Schiappa e Luigi Di Battista. Il primo ricoprirà il ruolo di presidente. “E’ bello avere a che fare con i giovani, vedere la loro gioia ed aiutarli a coltivare i propri sogni. Il risultato ultimo fatto registrare dalla formazione Allievi del S.N. Notaresco, qualificata per le Final Six nazionali, ci ha ispirato e dato delle garanzie sulla bontà del lavoro svolto. Le prospettive sono importanti ma l’obiettivo che ci poniamo – conclude Mauro Schiappa – è quello di vedere crescere i ragazzi che i genitori ci affideranno”. 

Luigi Di Battista sarà il suo fedele braccio destro. “C’è del lavoro da fare ma il prodotto che troviamo è buono e poggia su delle solide basi. Tra le nostre finalità c’è quella di riportare il settore giovanile a livelli importanti sperando di convogliare sempre più ragazzi in prima squadra così come, peraltro, avverrà già nella stagione prossima”. 



In questo articolo: