Equitazione, argento per i Cavalieri dell’Antera di Vittorito alle Ponyadi di Alviano

Vittorito. Straordinario successo dei Cavalieri dell’Antera alle Ponyadi: la squadra del circolo ippico di Vittorito si è aggiudicata l’argento alle “mini-olimpiadi” della Federazione italiana sport equestri dedicate ai pony , svolta nel week-end ad Alviano (Terni).

La manifestazione ha visto più di mille bambini e ragazzini dai 5 ai 14 anni competere in diverse discipline e divertirsi, per quattro giorni, sui campi di gara del circolo ippico Play Horse Club Umbria caldo che ha messo a dura prova la tenacia di questi piccoli ma Grandi campioni.

Una gara di livello nazionale che ha accolto tutte le regioni italiane, dal Trentino Alto- Adige alla Sardegna: in rappresentanza dell’Abruzzo sono partiti anche i Cavalieri dell’Antera che, con otto binomi hanno raggiunto Alviano per confrontarsi con oltre 150 ragazzi impegnati nella disciplina nell’endurance. Nella categoria “A” , su un percorso di 3,5  chilometri, si sono presentati al nastro di partenza Francesca D’Agostino, in sella a Trilli II, Ezio Rossi su Pippo Pony e Francesca Visconti su Perla, ottenendo il quinto posto nella classifica a squadre

Nella categoria élite, invece, gli allievi più grandi, Federico Valeri su Bantam, Filippo Schillaci su As Almuaddahb, Giulia Moniz su Da Tiromancino, Pietro Villa su As Amos e Lidia Tofano su Siria, hanno conquistato l’argento a squadre ed il bronzo individuale del corfiniese Filippo Schillaci.

“I più giovani del team dell’Antera”, commentano i tecnici Marinella e Chiara Marrama, Simona Giancola e Gianfelice D’agostino, “hanno gestito la gara al meglio e hanno dato la dimostrazione che il lavoro e i sacrifici ripagano sempre”.



In questo articolo: