Basket, colpo esterno delle Panthers Roseto sul parquet dell’Esquilino

Le Baia del Re Panthers conquistano sul campo dell’Esquilino un fondamentale successo esterno , il primo in questo campionato di Serie B, dopo aver assaporato l’impresa già nel turno precedente contro San Raffaele.

Due punti strameritati, conducendo per tutti e quaranta i minuti su uno dei campi più ostici del girone, e arrivati con l’ennesima prestazione maiuscola nella metà campo difensiva.

Se due indizi possono essere un caso, tre dovrebbero infatti costituire una prova: dopo gli appena 82 punti complessivi subiti nelle prime due giornate, l’Esquilino viene tenuta ad appena 37 davanti al pubblico amico, appena 5 in uno strepitoso primo quarto che vede cinque pantere già a segno con Pallotta sugli scudi per il +6 della prima sirena.

Nel secondo periodo il gap si allarga anche oltre la doppia cifra, ma qualche errore offensivo e dalla lunetta consente alle capitoline di restare aggrappate: 17-22 alla pausa lunga. Si segna poco anche dopo l’intervallo, la gara è fisica e combattuta su entrambi i fronti, e l’Esquilino corona un lungo inseguimento agganciando a quota 34 le nostre ragazze a metà dell’ultimo quarto. Nel momento più importante però De Vettor tira fuori un paio di giocate di talento firmando i canestri decisivi per le Baia del Re Panthers, che chiudono con Pallotta e Servadio in doppia cifra ma tutte le atlete straordinariamente presenti nella propria metàcampo.

Festeggiato il primo sorriso lontano dall’Abruzzo, domenica prossima si tornerà al PalaMaggetti. Le ragazze di coach Ghilardi ospiteranno infatti Roma XVI, che guida la classifica a punteggio pieno insieme ad Aprilia.

La società rosetana ha inoltre voluto lodare l’Esquilino per l’accoglienza riservatagli con una bellissima atmosfera, un tifo caldo ma corretto, e acconsentendo alla richiesta di spostare la partita di un’ora per consentire ad una nostra atleta di esserci. “A noi le partite piace giocarle sempre al completo”: chapeau.

ESQUILINO-BAIA DEL RE PANTHERS ROSETO 37-42 (5-11; 17-22; 27-32)

BAIA DEL RE PANTHERS ROSETO: Sara Ambrosio, Camilla Servadio 11, Claudia Pallotta 13, Simona Di Giandomenico 2, Francesca Trovarelli, Alyssa Rospo, Eugenia D’Onofrio, Francesca Lucente 5, Francesca Marini, Giulia Cifeca, Olimpia Ramasco 2, Irene De Vettor 9. Coach: Franco Ghilardi.