Basket, Giulianova ospita Porto Sant’Elpidio per tornare a vincere VIDEO

https://www.youtube.com/watch?v=uIeaMATi54Q

Giulianova. L’Etomilu Giulianova, dopo le due sconfitte contro Fabriano e Corato, vuole finalmente cogliere la prima vittoria nel girone di ritorno.

 

L’occasione si presenta domenica prossima nella sfida contro Porto Sant’Elpidio formazione con 8 punti in classifica, ma tradizionalmente avversario ostico per i colori giallorossi. I marchigiani arrivano al PalaCastrum dopo due sconfitte casalinghe consecutive e la sosta di settimana scorsa, pertanto anche i ragazzi di Marco Schiavi vorranno vendere cara la pelle.

Porto Sant’Elpidio è una squadra che fa del tiro da tre punti la sua arma più pericolosa. Sono circa 30 i tentativi dalla lunga distanza ogni partita e questo particolare la rende una squadra molto ostica da affrontare, poiché può vincere in casa ed in trasferta contro chiunque. Il quintetto è formato dal neo arrivato Cucco, dal realizzatore Marchini, dall’ottimo tiratore Serroni, da Divac nello spot di ala grande, per tirare da tre punti o attaccare il ferro partendo da lontano, ed infine dal capitano Torresi, pivot undersize ma che vicino canestro dà loro tanta sostanza e tanto fisico. Il roster a disposizione di coach Schiavi ha tanto talento sugli esterni, in grado di entrare in ritmo in ogni momento con il loro tiro perimetrale.

L’Etomilu Giulianova, al netto di qualche assenza per i malanni di stagione, ha lavorato duro in settimana consapevole che per battere il Porto Sant’Elpidio servirà una gara concentrata lungo tutti i 40′ di gioco. Una gara dovrà bisognerà essere pronti a limitare le loro bocche da fuoco, facendo al contempo la nostra pallacanestro di sistema e di elevati ritmi che ci rende efficaci e ci fa divertire.

“Per noi sono due punti fondamentali anche quelli di questa domenica”, ha dichiarato il playmaker Mattia Cardellini, “perchè dobbiamo assolutamente portare avanti quelli che sono i risultati in allenamento e cercare di ottenere dei risultati positivi in campo visto le due sconfitte delle ultime due giornate. Sarà una partita importante. Loro comunque sono una buona squadra, che forse ha racimolato anche qualcosa in meno di quello che potevano meritarsi, noi però dobbiamo andare avanti per la nostra strada e cercare assolutamente di ottenere due punti in casa”

Appuntamento con la palla a due, domenica 27 gennaio alle ore 18:00, sul parquet del PalaCastrum di Giulianova; arbitrano. Biagio Napolitano di Quarto e Marcello Manco di San Giorgio a Creman.