Beach volley: ad Alba Adriatica il Campionato Italiano Under 21

Alba Adriatica. Record di partecipanti al Campionato Italiano assoluto di beach volley under 21 giovedì e venerdì 5-6 luglio ad Alba Adriatica che diventa la capitale italiana del beach volley giovanile.

 

Saranno 24 le coppie nel tabellone maschile e 19 in quello femminile. La manifestazione è organizzata dalla Fipav (Federazione Italiana Pallavolo) con la collaborazione della Beach Sport e si disputerà nella beach arena Europa Acciai di fianco lo stabilimento balneare Al Faro con ingresso gratuito.

Alle due manifestazioni, maschile e femminile, parteciperanno le migliori coppie giovanili provenienti da tutta Italia comprese le coppie della nazionale italiana giovanile non è esclusa la presenza a bordo campo del direttore tecnico del settore femminile Andrea Raffaelli di casa ad Alba Adriatica essendo sanbenedettese. Nel tabellone maschile da seguire le coppie Maletti/Cottafava, Alfieri/Sacripanti, Loscisci/Mian ai primi tre posti del tabellone mentre tra le ragazze occhio ad Ottaviani/Rottoli, prime assolute con 1160 punti, staccate Luzzeri/Federica Fontana e Massi/Francesca Fontana, ma sulla sabbia c’è sempre grande equilibrio e può accadere di tutto.

La costa teramana in questi giorni è beachvolleyland perche proprio ora a Giulianova si sta svolgendo il campionato italiano under 19 organizzato sempre da Beach Sport e da Pallavolo Giulianova. “Per noi organizzare una tappa del campionato italiano di beach volley è una soddisfazione e grande impegno – afferma Christian Di Berardino, coordinatore della Beach Sport, – stiamo lavorando giorno e notte per cercare di regalare una grande organizzazione”.

Infatti Di Berardino ha allestito 2 campi da beach volley nell’Arena Europa Acciai e 2 secondari negli stabilimenti balneare limitrofi. La tappa del Campionato Italiano beach volley under 21 sarà trasmesso in diretta streaming e dovrebbe anche essere prevista una copertura televisiva.