Beach volley: atleti abruzzesi protagonisti nei campionati italiani under

C’è tanto Abruzzo Sud-Est negli ottimi risultati arrivati dai campionati italiani under 16, under 19 e under 21 di beach volley, che si sono svolti negli ultimi giorni rispettivamente a Brunico e Caorle.

 

Sono numerosi gli atleti che giocano o sono originari del Pescarese e del Chietino. A partire da Alberto Di Silvestre, di Pescara, che in coppia con Tobia Marchetto si è classificato al secondo posto nell’under 19 mentre ha trionfato nell’under 21, battendo 2-1 Jakob Windisch ed un altro giovane pescarese, Paolo Cappio.

Il podio tricolore si completa con la presenza di Manuel Alfieri, terzo in coppia con Mauro Sacripanti. Scorrendo la classifica finale, si può notare come la quinta piazza sia stata occupata da Edgardo Ceccoli e Paolo Luigi Di Silvestre. Nella categoria femminile la vastese Claudia Scampoli, portacolori del Club Italia, ha ottenuto l’oro in coppia con Chiara They, battendo 2-0 in finale la rosetana Dalila Varrassi e Anna Piccoli.

Under 19. Detto del secondo posto di Alberto Di Silvestre, va segnalato il nono posto di Davide Cavuto e Mattia Paolucci, oltre che la tredicesima posizione di Alessandro Di Tullio e Antonio Marinucci. Nel femminile hanno occupato la casella numero nove della classifica le atlete della Beach Project, Valentina D’Orazio e Chiara Trabucco.

Under 16. Il campionato nazionale si è svolto a Brunico con il comitato territoriale Abruzzo Sud-Est rappresentato da Martina Menga e Daria Castaldi – ambedue della Dannunziana Pescara – piazzatesi al quinto posto, mentre Alessia Donatelli e Giorgia D’Olimpio hanno ottenuto un buon nono posto.

“I risultati appena raggiunti nei campionati italiani dimostrano ancora una volta quanto il nostro territorio sia all’avanguardia nel beach volley», commenta il presidente del Comitato Territoriale Fipav Abruzzo Sud-Est, Mattia Di Gregorio. “Il dato estremamente positivo è rappresentato dalla crescente partecipazione dei più giovani a questa attività. Lo confermano il gruppo davvero numeroso a disposizione del selezionatore regionale, nonché il ranking del prossimo Trofeo delle Regioni di beach volley che vede l’Abruzzo alla prima e seconda posizione”.