Calcio a 5, domani la Lisciani Teramo alla prova Celano

La Lisciani Teramo a caccia di conferme. Dopo l’1-0 sull’ES Chieti, i biancorossi di mister Di Cesare si preparano alla insidiosa trasferta di Celano. Domani, alle ore 15:00, infatti teramani ospiti dello Sport Center, che nella gara di andata fu bloccato 1-1 al Pala Binchi Acquaviva.

I marsicani sono quarti a 23 punti in classifica, 4 in più rispetto a Di Baldassarre e compagni.

Alla vigilia del match, è il Direttore Sportivo Giancarlo Marinari a commentare il momento della squadra dicendo: “Affrontiamo una squadra forte, lo scorso anno loro si sono giocati il campionato. Lo Sport Center ha forti individualità, inoltre la squadra sta facendo un bel percorso e anche all’andata si è vista la loro qualità. Noi dobbiamo andare lì per fare la nostra partita, con la consapevolezza dei nostri mezzi perché sappiamo di poter creare insidie a chiunque. La squadra l’ho vista bene in settimana, sicuramente i ragazzi si sono allenati con impegno e partecipazione. Abbiamo lavorato su qualche cosa che non ha funzionato in precedenza nel nostro sistema di gioco. Arriviamo a questo scontro con l’entusiasmo dato dal successo sull’ES Chieti. Un plauso, a tal proposito, a tutti per aver portato a casa un risultato pesante per la nostra stagione, sia a livello di punti che per il morale. Dobbiamo cercare di non staccarci da quel gruppone di metà classifica, puntando sulla forza del gruppo”.La sfida, valida per la terza giornata di ritorno del campionato di Serie C1, sarà diretta dal signor Davide Innaurato di Lanciano e da Alessio Savi de L’Aquila. 



In questo articolo: