Csi Abruzzo, le vincitrici delle finali regionali degli sport di squadra

Lanciano. Nel week-end che si è appena concluso sono stati assegnati i titoli regionali nelle discipline degli sport di squadra open del CSI Abruzzo. Per due giorni, sabato 26 e domenica 27 maggio, la città di Lanciano si è colorata di arancio-blu e ha ospitato gli atti conclusivi dei tornei promossi dal Comitato abruzzese.

 

Sul piano agonistico, la prima squadra che in ordine temporale ha fatto festa è stato il team Sportmania. I ragazzi di Castelnuovo Vomano si sono aggiudicati il titolo regionale nella disciplina del calcio a 5: battuto in maniera netta (11-2) l’Atletico Poggio Morello. Il migliore marcatore dell’incontro è stato Visciotti, autore di una tripletta, mentre hanno siglato due reti a testa D’Amario e Di Crescenzio.

Nel calcio a 7 a vincere l’alloro regionale invece è stato l’Alluminio Val Vibrata. I biancoblu hanno messo al tappeto l’Iguana Café Rosmarino (5-2) e hanno così riscattato il ko subito nella finale provinciale proprio per mano della formazione giuliese.

Molto bella è stata anche la finale della pallavolo mista: il Nonsolovolley Giulianova ha sconfitto i neo-campioni provinciali del Real Volley Sant’Onofrio meno nettamente di quanto non dica il 3-0 conclusivo.

Infine nel calcio ha trionfato il New Team Villa Fiore. La squadra rivierasca, che si era qualificata dopo aver vinto la classifica fair-play nella regular season, ha avuto ragione del Planet Café Giulianova, campione regionale uscente. Il match si è deciso ai penalty (9-8) dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi sull’1-1 (vantaggio giallorosso di Francesco Fiorà, pareggio albense con un calcio di rigore trasformato da Luca Pasqualini). Le formazioni suddette hanno ottenuto il pass per la fase successiva e rappresenteranno l’Abruzzo nelle finali nazionali degli sport di squadra in programma a Montecatini Terme dall’11 al 15 luglio 2018.

Considerando che la finale provinciale di basket è stata vinta dall’Eye of Tiger Roseto (qualificata direttamente alla fase nazionale), saranno ben cinque le rappresentanti teramane che gareggeranno in terra toscana per il titolo italiano arancio-blu.