Ginnastica ritmica: nel Campionato regionale a Montorio, 57 titoli alle atlete abruzzesi

Sono state oltre 300 le ginnaste che, in rappresentanza di dieci società sportive provenienti da tutto l’Abruzzo, hanno preso parte al Campionato regionale di Ginnastica Ritmica promosso dal CSI Abruzzo. La nona edizione del galà arancio-blu è stata ospitata presso il Palazzetto dello Sport di Montorio al Vomano per l’occasione vestito a festa e gremito in ogni ordine di posto.

L’edizione 2019 ha fatto registrare numeri da record con l’adesione di società provenienti da tutto il territorio regionale. Tutte e quattro le province abruzzesi sono state rappresentate: hanno infatti gareggiato le teramane ASD Ritmica Aurea, ASD CAM Teramo e ASD Spes Martinsicuro; le aquilane ASD Revolution Dance, ASD L’Etoile e ASD Polisportiva Il Torrione; la pescarese ASD Freedom e l’ASD Ritmilà del comitato di Lanciano/Ortona. Durante la manifestazione inoltre si sono esibiti i danzatori delle scuole di danze “Time to Dance” e “Percorso Danza”.

Il pubblico presente alla due giorni montoriese ha dispensato tanti applausi alle giovani farfalle che si sono alternate in pedana per eseguire le prove individuali, assolute, di coppia e a squadra. Le esibizioni sono state valutate dalla giuria composta da Monia Marcattili, Giorgia Romagnoli, Ester Iannetti, Francesca Veglia e Ilaria Tribuzi.

Le graduatorie definitive possono essere visionate sul sito www.csiabruzzo.it nell’apposita news dedicata al Campionato. Domenica 31 marzo, invece, si terrà il Campionato Regionale di Ginnastica Artistica presso il Palazzetto di Sport di San Nicolò a Tordino.