Gli eventi in programma a Vasto aspettando il Giro d’Italia

Vasto. Sono diversi gli appuntamenti che il Comune di Vasto ha organizzato per salutare l’arrivo della settima tappa del Giro d’Italia, in programma venerdì 17 maggio.

Per sottolineare l’importanza dell’evento è stato predisposto un calendario di iniziative presentato in conferenza stampa dal Sindaco Francesco Menna e dall’Assessore allo Sport Carlo Della Penna e Rocco Menna della Nippo Vini Fantini.

Si comincerà il 17 aprile, con l’accensione delle luminarie in Piazza Rossetti dove è in programma l’iniziativa “Tutti in bici”.
Il primo maggio “Bimbi & Bici più sani e felici”, Lungomare Duca degli Abruzzi a Vasto Marina, ritrovo alle ore 09:30. Il 4 maggio il terzo Trofeo città del Vasto, Campionato regionale Duathlon Olimpico Mtb. Il cartellone si chiuderà il 12 maggio con il Cicloraduno, prova campionato regionale e cicloturismo. Percorso di km 60, all’arrivo “Pasta party” per tutti.

“Tappa tutta abruzzese – ha detto il sindaco Francesco Menna – con partenza da Vasto e arrivo, 180 km dopo, all’Aquila. Una importante vetrina per la nostra Città, l’evento sarà seguito in mondovisione da 192 Paesi, una grande opportunità. Sono soddisfatto della collaborazione e della passione delle associazioni che grazie alla loro esperienza hanno organizzato un ricco calendario di eventi”.

“Il 17 maggio sarà per Vasto – ha aggiunto l’Assessore allo Sport, Carlo Della Penna – una giornata storica per la partenza della tappa del Giro d’Italia, opportunità che siamo riusciti ad ottenere con notevoli sforzi. Ringrazio i rappresentanti delle associazioni coinvolte. L’entusiasmo che sono riusciti a manifestare in questa occasione rappresenta al meglio quanto lo sport possa esprimere”.

“Un calendario di manifestazioni – ha concluso Rocco Menna – che permetterà a tutti coloro che hanno la passione per la bici di cimentarsi con questa disciplina”.

In uno degli appuntamenti saranno coinvolte Grazia Malatesta e Lilli, madre e sorella di Davide Centofanti, lo studente universitario di Vasto tra le vittime della Casa dello Studente nel terremoto del 6 aprile 2009 a L’Aquila.