Pallavolo, Trofeo delle Regioni. Le finali: Lombardia-Puglia (uomini) e Lazio-Piemonte (donne)

Lombardia e Puglia maschili si contenderanno il Trofeo delle Regioni 2018. Il PalaTricalle di Chieti ospiterà domani mattina l’ultimo atto della 35^ edizione delle Kinderiadi, che per la prima volta si tiene in Abruzzo.

 

Alle ore 9 la Lombardia allenata da Oreste Vacondio se la vedrà con la Puglia di mister Diego Vannicola. Sono loro le due finaliste della manifestazione che da lunedì pomeriggio vede protagoniste le selezioni regionali.
La Lombardia ha battuto in mattinata l’Emilia Romagna per 2-1 (25/15-19/25-15/9), così come la Puglia ha avuto la meglio sulla Toscana 2-1 (18/25-25/19-15/13) e domani si sfideranno per il titolo che alla Lombardia maschile manca dal 2015 quando trionfò per il terzo anno consecutivo.

Il 2016 fu invece poi l’anno della Puglia. Due rappresentative di grande tradizione, dunque, che daranno vita ad un grande spettacolo.
Ma oggi è stata delineata anche la classifica finale dal terzo al ventunesimo posto dopo le semifinali e finali che si sono svolte in mattinata. La piazza d’onore è andata all’Emilia Romagna che ha battuto nella finale per il 3°/4° posto la Toscana per 2-0. Nelle semifinali 5°/8° posto Piemonte e Trentino l’hanno spuntata su Umbria e Campania ed i piemontesi hanno poi vinto contro il Trentino (2-0) nella finale per il quinto posto. Settima invece si è piazzata la Campania dopo il 2-1 sull’Umbria. La piazza numero nove è andata alle Marche che ha battuto 2-0 sia la Sardegna in semifinale sia la Sicilia in finale, che a sua volta aveva avuto la meglio con lo stesso risultato in semifinale sul Friuli.

Nella Pool B invece tre concentramenti da tre squadre ognuno hanno decretato le posizioni dal 13° al 21° posto. Nel raggruppamento per la 13^/15^ posizione la Liguria è stata battuta 2-0 dal Lazio e ha vinto 2-0 contro il Veneto. Tra Veneto e Lazio quest’ultimo ha avuto la meglio per 2-1 conquistando quindi il tredicesimo posto. Nel girone per il 16°/18° posto a vincere è stato l’Abruzzo dopo i 2-1 ottenuti contro Basilicata e Calabria con questa che si è piazzata diciassettesima grazie al successo per 2-0 sulla Basilicata. Infine l’Alto Adige nel girone H3 ha sconfitto 2-0 Molise e Valle d’Aosta e gli stessi valdostani si sono imposti 2-1 sul Molise.

QUESTA LA CLASSIFICA FINALE DAL 3° AL 21° POSTO
3 Emilia Roma
4 Toscana
5 Piemonte
6 Trentino
7 Umbria
8 Campania
9 Marche
10 Sicilia
11 Friuli Venezia Giulia
12 Sardegna
13 Lazio
14 Liguria
15 Veneto
16 Abruzzo
17 Calabria
18 Basilicata
19 Alto Adige
20 Valle d’Aosta
21 Molise

Il Friuli Venezia Giulia (11^ classificato) e la Sardegna (12° classificato) passano nella Pool B per il Trofeo delle Regioni 2019. La squadra del Lazio (13° classificata) e della Liguria (14^ classificata) passano nella Pool A per il Trofeo delle Regioni 2019.

 

DONNE

La Lombardia campione in carica si arrende al Lazio in semifinale, vede svanire il sogno di accedere in finale proprio come la selezione maschile e nell’eventualità diD riconfermarsi sul gradino più alto del podio dopo il trionfo dello scorso anno. Nella partita disputata al palasport Cornacchia di Pescara è stato il Lazio a staccare il pass per l’ultimo atto della manifestazione.

 

Domani alle ore 11 al PalaTricalle di Chieti se la vedrà con il Piemonte che ha avuto la meglio in tre set sulla Puglia, dopo una sfida avvincente conclusasi al tie-break 16/14.
È stato un pomeriggio ricco di emozioni negli impianti abruzzesi che stanno accogliendo la 35^ edizione delle Kinderiadi – Trofeo delle Regioni. Le deluse della semifinale 1°/4° posto si sono poi affrontate nella finalina per il gradino più basso del podio ed a riscattarsi è stata la Lombardia, vittoriosa 2-0 sulla Puglia.
La quinta classificata è l’Emilia Romagna che, dopo essersi imposto 2-0 sulla Liguria nella semifinale 5°/8°, è andato a vincere 2-1 contro il Veneto. Settimo posto invece per la Liguria in grado di battere la Toscana 2-0. I due 2-0 del Friuli Venezia Giulia, in semifinale prima contro l’Abruzzo ed in finale poi contro l’Umbria, gli permettono di conquistare il nono posto, mentre il successo delle ragazze abruzzesi sulla Sicilia 2-1 valgono loro l’undicesima posizione.

Nei tre gironi della Pool B il Trentino conquista il primo posto nel raggruppamento 13°/15° posto con i successi per 2-0 su Alto Adige e Calabria, con la sfida tra queste due che si è conclusa in favore della Calabria. I 2-0 regnano anche nel gruppo G3 con le Marche vittoriose su Sardegna e Campania, così come la Campania sulla Sardegna.
Diciannovesima si piazza la Valle d’Aosta davanti a Basilicata e Molise
CLASSIFICA DAL TERZO AL VENTUNESIMO POSTO
3 Lombardia
4 Puglia 13 Trentino
5 Emilia Romagna 14 Calabria
6 Veneto 15 Alto Adige
7 Liguria 16 Marche
8 Toscana 17 Campania
9 Friuli Venezia Giulia 18 Sardegna
10 Umbria 19 Valle d’Aosta
11 Abruzzo 20 Basilicata
12 Sicilia 21 Molise

La squadra dell’ABRUZZO (11ª classificata) e la squadra della SICILIA (12ª classificata) passano nella Pool B per il Trofeo delle Regioni 2019. La squadra del TRENTINO (13ª classificata) e la squadra della CALABRIA (14ª classificata) passano nella Pool A per il Trofeo delle Regioni 2019.