Panthers + Amicacci, in arrivo un sabato di basket e solidarietà con “Doppia doppia”

ROSETO. Sabato 22 febbraio, al PalaMaggetti di Roseto degli Abruzzi, c’è una grande festa del basket a cui tutti sono invitati a partecipare.

Si chiama ‘Doppia Doppia’, ed è organizzata dalle Panthers Roseto (serie B femminile) in collaborazione con l’Amicacci Giulianova (serie A1 di basket in carrozzina): entrambe le squadre giocheranno infatti le rispettive partite interne di campionato una dopo l’altra, e si tratta di due sfide fondamentali.

La DECO Amicacci, quarta in classifica e reduce dalla grande vittoria sul Santa Lucia, ha un’importante occasione per rimanere in zona playoff contro Bergamo alle ore 18:00; le Baia del Re Panthers riceveranno invece alle 20:30 il Magic Chieti con l’obiettivo di tornare prontamente al riscatto dopo la sconfitta di Aprilia, che ha permesso alle pontine stesse e alla Stella Azzurra di agganciarle in vetta alla classifica.

Ma la pur fondamentale importanza delle due partite non è certo l’unico motivo di interesse della giornata: ‘Doppia Doppia’ sarà infatti un’occasione per dare concreto sostegno alla lotta contro i tumori al seno, grazie all’associazione Komen Italia che sarà presente al PalaMaggetti con uno stand e per la quale sarà istituita una raccolta fondi. Il duplice obiettivo è sia di supportare le donne in rosa, che sono state o saranno operate, ma anche quello della prevenzione per far sì che tutte le persone ne comprendano l’importanza.

I presenti al PalaMaggetti avranno l’opportunità di conoscere e aiutare l’associazione, in una festa a 360° che vedrà anche il coinvolgimento dei più piccoli: esibizioni di danza, hip-hop e partite di minibasket faranno da corredo all’evento, a cui presenzieranno diverse realtà sportive del territorio abruzzese. L’obiettivo è di vivere una giornata di festa, all’insegna dello sport per tutti e dei suoi valori più sani. E la vittoria più bella speriamo di regalarla all’Associazione Komen Italia, che combatte una battaglia ancora più importante di quelle in campo.