Supercoppa LNP, Montegranaro espugna il campo della decimata Roseto

SAPORI VERI ROSETO – XL EXTRALIGHT MONTEGRANARO 65-74 ( 20-22, 15-12,
13-18, 17-22 )

Roseto: Lattin 12 , Fokou, Palmucci n.e, Mouaha 13, Giordano 5, Visintin , Canka 8 , Nikolic 6 , Menalo 12 ,
Cocciaretto 2 , Ghirlanda n.e. , Pierich 7
All. D’Arcangeli

Montegranaro: Thompson 12 , Miani , Angellotti n.e. , Mastellari 10 , Andreani n.e. , Conti 2 , Palermo 1 , Bonacini 4 , Berti
2 , Thomas 27 , Cucci 10 , Serpilli 6 All. Ciani

NOTE: Tiri da 2: Roseto 22/45 ; Montegranaro
16/27
Tiri da 3: Roseto 2/11 ; Montegranaro
8/18
Tiri Liberi: Roseto 15/25 ; Montegranaro
18/27
Rimbalzi: Roseto 24 ( 8 offensivi ) ; Montegranaro 37 (
8 offensivi )
Assist: Roseto 4 ; Montegranaro 8

USCITI PER 5 FALLI: Pierich-Mouaha ( Roseto ), Mastellari (Montegranaro )

La Poderosa Montegranaro passa al PalaMaggetti nella seconda giornata di Supercoppa Lnp battendo gli Sharks per 74-65. Con una formazione super rimaneggiata, out De Fabritiis, Ciribeni, Bayehe e Oliva, gli “squali” lottano per tutto il match, salvo abdicare nelle battute finali e non lasci ingannare il grande divario subito, con la Sapori Veri che era tornata addirittura sul meno tre a un minuto dalla fine.

Super la prova di Aaron Thomas con 27 punti, 8/14 dal campo e 10 rimbalzi, con 11 punti tutti nella quarta e decisiva frazione, mentre solidissima la
prova dell’altro Usa Thompson con 12 e 11 rimbalzi. Coach D’Arcangeli ha avuto buonissime indicazioni dai suoi giovani, in doppia cifra Mouaha
con 13 punti e 9 falli subiti, 12 a testa per Menalo e Lattin ( anche 8 rimbalzi ); da segnalare inoltre i 24 minuti in campo di un ottimo Nicola Giordano, e i due punti per Cocciaretto.

Prossimo appuntamento previsto domenica 15 settembre ( ore 21.00 ) al PalaMaggetti contro San Severo, per la terza ed ultima giornata di Supercoppa: poi 18 e 19 settembre spazio al Trofeo Lido delle Rose.