Teate Basket Chieti, buoni spunti dal primo scrimmage

Chieti. La Teate Basket Chieti fa il suo esordio prestagionale nell’os%co e pregiato parquet del PalaMagge di Roseto degli Abruzzi contro gli Sharks di coach D’Arcangeli, formazione di Serie A2, che si aggiudicano tre periodi sui qua ro gioca%.

 La compagine casalinga dimostra nei primi 15 minu% di gioco un affiatamento maggiore, con i meccanismi roda% in virtù delle due preceden% amichevoli, rispe o ai nostri ragazzi che, come an%cipato poc’anzi, si apprestavano a disputare il loro primo impegno “ufficiale”. Sospin% da un implacabile Person Jr (17 pun% per lui al termine dei 40’) in penetrazione, nel primo tempo i rosetani riescono a far valere i propri cen%metri e la maggior benzina sulle gambe, dominando il pi urato e lasciando a Chie% solo la via dell’arco (3/4 dalla linea dei 3,75 per Di Emidio e compagni). Nel corso della ripresa, metabolizzato l’esordio, la squadra di coach Sorgentone emerge progressivamente sui due la% del campo, aumentando nei limi% del possibile l’intensità difensiva e trovando alcuni atle% in grande spolvero in a acco, Meluzzi su tu . Al di là del risultato finale che premia i padroni di casa, sono emersi buoni spun% da questo primo scrimmage, se si considerano anche l’impiego parziale di Ponziani, ancora con qualche fas%dio fisico, e lo stadio arretrato della preparazione fisica che non perme e ancora di valutare con ogge vità il gruppo.

 Il prossimo test per la squadra sarà la Sunrise Sport Erreà Cup “6° Memorial A. Giuliani” in programma per il 7 e l’8 se embre prossimi al PalaLeombroni.

Parziali: 23-14 , 20-16, 31-21, 13-15
Roseto Sharks: Mabor NE, Nzosa NE, Ianelli, Person 19, Rodriguez 8, Menalo NE, Bayehe 4, Pierich 16, Penè, Sherrod 19, Busha% 3, Eboua 4, Akele 12, Panopio 2. Coach D’Arcangeli
Chie : Di Carmine 4, Di Emidio 10, Gialloreto 3, Sigismondi NE, Ponziani, Staffieri 8, Cocco NE, Berardi NE, Meluzzi 20, Pappalardo 4, Gueye 8, Milojevic 8. Coach Sorgentone, Vice Perricci, Vice Cinquegrana.