Trofeo delle Regioni: il mondo della pallavolo giovanile si ritrova in Abruzzo VIDEO

Presentata questa mattina a Pescara la 35esima edizione delle “Kinderiadi – Trofeo delle Regioni” di pallavolo giovanile (maschile e femminile) under 16.

 

L’evento è in programma dal 25 al 30 giugno prossimi sui campi di Pineto, Montesilvano, Pescara, Francavilla al Mare e Chieti. È la prima volta che le Kinderiadi, torneo di punta della Fipav, approda in Abruzzo. E’ prevista la partecipazione di oltre 520 atleti, in rappresentanza di 21 selezioni regionali (il Trentino e l’Alto Adige parteciperanno con due distinte formazioni).

 

“Siamo ben lieti di sostenere l’organizzazione di questa manifestazione sportiva di punta della federazione di pallavolo – ha detto l’assessore allo sport Silvio Paolucci -. Al di là degli importanti valori tecnici racchiusi nell’evento, l’assegnazione dell’organizzazione del Trofeo delle Regioni al Comitato abruzzese Fipav rappresenta anche un segnale di attenzione verso il nostro territorio.

 

Inoltre – ha aggiunto Paolucci – è un evento utile a promuovere la qualità degli impianti sportivi regionali”. Alla presentazione avvenuta nella sala Tosti dell’Aurum ha partecipato anche l’assessore al turismo, Giorgio D’Ignazio, il quale ha sottolineato come “le manifestazioni sportive siano anche un volano per sostenere il comparto turistico regionale”.

 

Il via ufficiale verrà dato nel pomeriggio del 25 giugno quando tutte le delegazioni sfileranno, a partire dalle ore 18.15, dalla vecchia stazione ferroviaria di Pescara, attraverso Corso Umberto, fino alla Nave di Cascella dove, sull’arenile dello Stadio del Mare, si terrà la cerimonia di apertura delle Kinderiadi.