Baseball giovanile: U15 e U12 in campo a Chieti

Chieti. Entra nel vivo la stagione di baseball e softball 2019, con l’Asd Atoms’ Chieti protagonista assoluto del “batti e corri” d’Abruzzo. E non solo. Al giro di boa del campionato nazionale di serie B, infatti, il Chieti del presidente Luigi Salvatore, è primo in classifica nel girone Abruzzo – Toscana – Emilia Romagna, con sette vittorie e una sola sconfitta.

E nella domenica di riposo della Seniores, a far parlare di sè è soprattutto il settore giovanile teatino, che come ogni anno sforna tanti atleti impegnati nelle varie categorie regionali. Un vivaio in continua crescita, sia in termini numerici, che dal punto di vista tecnico, grazie al lavoro incessante portato avanti dai coach Loredana Marino, Emma Del Sindaco e Micaela Capitanio.

Domenica 26 maggio, quarta giornata di campionato a Chieti: gli U15 giocano alle 10.30 e alle 12.30 (Chieti Baseball -vs- Progetto Teramano), mentre gli U12 scendono in campo alle 14.30 (Atoms’ Chieti -vs- B.C. Teramo).

Per la prima volta quest’anno, grazie alla collaborazione con la società Chieti baseball, le ragazze e i ragazzi Under 15 hanno la possibilità di giocare un campionato regolamentare e partecipare così alle selezioni per la rappresentativa regionale. Così come anche i piccolissimi dell’Under 12, frutto del lavoro congiunto tra le società dell’Atoms’ e dei Bucchianico Lions.

Questi gli atleti delle due formazioni giovanili: Alessandro De Nicola, Simor Nacci, Mattia Partesana, Giulia D’Aviero, Jacopo Pavone, Giulio Trovarello, Gioia Piccoli, Serena Rizza, Alesya Shperdhea, Francesca Torto, Alessia Zappacosta, Cristian Panara, Francesco Di Luzio, Samuele Di Primio, Serena Fusella, Filippo Giannunzio, Giada Pavone, Mario Ragonesi, Luca Zuccarini.