Basket, domani derby tra Silvi e la Teramo a Spicchi

Torna sul parquet la Teramo a Spicchi che domani affronta in trasferta alle 18 il Basket Silvi.

L’avversario di turno è nuovo solo sulla carta per la Serie C Silver, dato che fino a due anni fa è sempre stato uno dei protagonisti nella categoria. Dopo la vittoria interna contro l’Antoniana Pescara la squadra di coach Stirpe è così chiamata a dare il massimo per trovare continuità di risultati in un campionato sempre più competitivo e impegnativo.

Aldilà della difficoltà della partita va inoltre sottolineato che tra i giocatori della TaSp c’è voglia di fare bottino pieno anche nel prossimo match: “Silvi lo scorso anno non era in questo campionato – commenta il play Giuseppe Sacripante – e quindi è una squadra nuova per me. E’ vero che conosco la maggior parte dei ragazzi che ci giocano, dal play Alessio Di Francesco a Pasquale Sulpizii fino ad arrivare a Norman Neri e agli altri. Sono tutti giocatori di categoria, che conoscono benissimo il campionato, e hanno dato qualità a una squadra ostica da affrontare”.

Ancora una volta ci sarà quindi da sudare per una Teramo a Spicchi sempre in cerca di trovare l’amalgama giusta per rendere al meglio delle sue possibilità: “La stagione è partita bene – commenta Sacripante – visto che abbiamo conquistato 3 successi su 4 gare disputate fino ad ora. A livello di gioco ancora non esprimiamo il nostro massimo potenziale, anche se va detto che per adesso quanto fatto sul campo ci è bastato per vincere la maggior parte degli incontri disputati. Adesso però inizia una fase di campionato in cui probabilmente avere lo stesso rendimento non basterà perchè sulla carta sale il valore degli avversari. Avremo di fronte formazioni costruite per vincere il campionato e quindi possiamo dire che questa che abbiamo davanti è la parte più importante del girone di andata”.



In questo articolo: