Basket, la Teramo a Spicchi intasca la prima sconfitta stagionale

La prima trasferta stagionale della Teramo a Spicchi porta con sé anche la prima sconfitta stagionale. La TaSp perde 70-62 al PalaSabetta di Termoli contro l’Air Basket e si lascia dietro una scia di perplessità che rischia di minare la fiducia biancorossa nei propri mezzi.

Anche coach Stirpe non usa mezzi termini e commenta la battuta d’arresto come un’occasione persa, figlia di uno sbagliato approccio al match: “Abbiamo affrontato la partita di Termoli con la consapevolezza che sarebbe stata una gara dura e intensa – queste le considerazioni post gara del tecnico teramano – ma al tempo stesso con la convinzione che l’avremmo dovuta portare a casa. Quello che invece hanno detto i 40 minuti della partita è che loro hanno vinto tenendoci a 62 punti, pur avendo sicuramente una squadra meno forte e con meno talento della nostra. Senza contare che il loro 5 titolare per problemi di falli ha giocato veramente poco. Il nostro match è stato simile a quello giocato contro L’Aquila ma non sempre riesci a raddrizzare gare del genere. Siamo stati ancora una volta brutti in attacco, poco fluidi, scollegati. La palla è stata ferma troppo e abbiamo fatto fatica a leggere le situazioni. Dal canto loro i nostri avversari hanno fatto meno errori di noi, correndo e lottando di più”.

Netta la disamina di coach Stirpe, che ora avrà un bel da fare in palestra per raddrizzare una situazione non positiva. Una situazione di cui l’allenatore della TaSp è pienamente cosciente: “Dobbiamo lavorare duro in settimana con voglia ed umiltà anche perché il campionato è molto duro, a maggior ragione se noi siamo questi. Ribadisco che per qualità del roster quella di Termoli è una partita che avremmo dovuto vincere. Se la vittoria è andata a loro, e con merito, vuol dire che c’è qualcosa che non va”.

Air Basket Termoli: Marinaro 19, Noel 6, Sabetta 4, Talia, Porfidia 12, Magdolen 2, Suriano 19, Severo ne, Rocco 2, Gueye 4, Ponsanesi 2, Cappella. All. Carlo Corbo.

Teramo a Spicchi: Scarnecchia, Pira 9, Wu 9, Ragonici ne, De Marcellis, Piccinini 12, Petrucci 14, Massotti 3, Sacripante 2, Lanzillotto ne, Roscioli ne, Ferraro 13. All. Simone Stirpe, Ass. all. Nastasia Di Carlo

Parziali: 14-15, 35-30, 50-43, 70-62

(Foto: Paolo Marini)



In questo articolo: