Basket, l’Adriatica Press Teramo cede contro Jesi (100-69)

Dopo la sconfitta subita in casa contro Jesi non riesce l’impresa all’Adriatica Press Teramo di sbancare il PalaFlaminio di Rimini. I biancorossi escono sconfitti in terra romagnola con l’eloquente punteggio di 100 a 69, un risultato che sintetizza in maniera chiara un match deciso fondamentalmente dalla prima frazione e che, di fatto, è stato sempre condotto dai padroni di casa.

Il Teramo ci ha messo come sempre tanta volontà ma questa volta non è bastata a colmare il gap oggettivo con la formazione romagnola, al suo settimo successo consecutivo ottenuto con sei giocatori in doppia cifra davanti ad un’importante cornice di pubblico (2.500 spettatori).

L’equilibrio dura solo nelle battute iniziali. Già a metà della prima frazione Rimini piazza un divario che il Teramo non riuscirà più a recuperare. Il primo quarto si chiude sul 28-15 per Moffa e compagni che nella seconda frazione rifiatano,limitandosi a mantenere le distanze (48-35 all’intervallo lungo).

Nell’Adriatica Press sono Matic e Cucchiaro a cercare di suonare la carica ma la giornata è negativa e i biancorossi hanno poche chance di vittoria, con Rimini in evidente stato di grazia a controllare agevolmente le operazioni in un lungo garbage time che si conclude sul risultato di 100-69.

Una pesante battuta d’arresto quindi per il Teramo che, guardando il bicchiere mezzo pieno, può e deve ripartire dai due quarti centrali del match (chiusi con i parziali di 20-20 e 23-18) per ritrovare soprattutto la fiducia mentale in vista della prossima partita contro Civitanova. Per l’occasione si tornerà a giocare al Palaskà.

RIMINI – ADRIATICA PRESS TERAMO 100-69

(28-15, 20-20, 23-18, 29-16)

Rimini: Moffa 22, Rinaldi 18, Bedetti F. 15, Broglia 11, Bedetti L. 11, Ambrosin 11, Simoncelli 4, Ramilli 4, Rivali 3, Vandi 1, Pesaresi. Coach: Massimo Bernardi

Adriatica Press Teramo: Matic 14, Cucchiaro 11, Lestini 10, Forte 9, Di Bonaventura 9, Montanari 6, Bruno 6, Tremolada 2, Banach 2, Rossi. Coach: Manuel Cilio



In questo articolo: