Basket, l’Amicacci sbanca Roma nel posticipo

Importantissima vittoria esterna della DECO Group Amicacci Giulianova che batte 64-70 il Santa Lucia Roma, avversario di prestigio particolarmente ostico, come dimostrato dall’andamento del match, incerto fino all’ultimo.

Buona partenza degli abruzzesi nel primo quarto che si portano subito a condurre affidandosi ai suoi elementi di maggiore esperienza Marchionni e Gharibloo. I capitolini inseguono ma restano in scia grazie ad un altro veterano come Cavagnini (13-18). Il match prosegue all’insegna dell’equilibrio con le due squadre che si sfidano sotto i colpi di due campioni internazionali: il britannico Edwards per la squadra di casa e il lettone Beginskis per gli ospiti. L’Amicacci mantiene il vantaggio chiudendo il primo tempo con i canestri di Gharibloo e dell’ex romano Fares (27-34).

Al rientro dagli spogliatoi continua il duello tra Edwards e Beginskis. Gli ospiti incrementano il vantaggio andando a segno con Galliano Marchionni ma nel finale di terza frazione il Santa Lucia si riporta sotto con un parziale firmato da Matteo Cavagnini (50-52). A inizio di ultimo quarto Gharibloo e Beginskis, i migliori della giornata per l’Amicacci, sembrano chiudere i conti sul +9 ma la squadra di casa rimonta fino al -1 con le realizzazioni di Edwards e Cavagnini. A poco più di un minuto dal termine dei regolamentari ci pensa un altro ex della sfida come Marco Stupenengo a segnare il canestro decisivo per l’Amicacci, che la chiude definitivamente con Marchionni (64-70).

Per la squadra giuliese un successo che vale il secondo posto in classifica, dietro alla Santo Stefano a punteggio pieno, con la Serie A che torna sul parquet già sabato con la quarta giornata. Amicacci impegnati a Bergamo contro la SBS Montello (ore 18).

Tabellino

Santa Lucia: Sbuelz, Sanna 4, Milos 2, Haidari 4, Cavagnini 26, Chakir 4, Pennino, De Sousa, Edwards 26, Nwaisi, Torquati.

DECO Amicacci Giulianova: Macek 2, Awad, Beginskis 18, Marchionni 15, Minella, Gharibloo 19, Labedzki, Ion, Stupenengo 9, Fares 7, Castellani.

Serie A – Risultati 3a giornata

S. Stefano Avis – GSD Porto Torres 102-72

Dinamo Lab Banco di Sardegna – SBS Montello 73-63

3A Millennium Padova – UnipolSai Briantea84 Cantù 56-64

Serie A – Classifica

6: S. Stefano Avis

4: DECO Group Amicacci Giulianova, Santa Lucia Roma, UnipolSai Briantea84 Cantù

2: GSD Porto Torres, SBS Montello, Dinamo Lab Banco di Sardegna

0: 3A Millennium Padova