Calcio a 5, scivolone interno per la Lisciani Teramo contro L’Aquila (1-5)

Inizia non nel migliore dei modi la nuova avventura di Giulio D’Angelo sulla panchina della Lisciani. I teramani vengono sconfitti in casa dall’Area L’Aquila nello scontro diretto. Termina 5-1 per gli ospiti, letali soprattutto ad inizio ripresa con 3 reti in 180 secondi. I locali peccano di lucidità e commettono troppe disattenzioni. Ora il cammino della squadra aprutina si complica.

Start propositivo dei biancorossi, subito al tiro con Crisante che manca di poco il sette al volo. Sono però gli aquilani a portare dalla propria la contesa con Bizzarri che controlla al centro e scarica all’incrocio di destro, 1-0. Esce dal guscio la Lisciani con due stoccate di Novelli da fuori, prima trova il muro difensivo in corner e poi sfiora l’incrocio. Area velenosa al quarto d’ora con un tiro dall’out mancino di Boianelli, Fazzini allunga in corner. Poco dopo Speranza scarica dal limite e sfiora la traversa, mentre a centrare in pieno la trasversale è Scipione con un fendente terra-aria al 21’. Al 27’, Agrusti riceve dalla destra in area e manda ancora una volta la sfera in rete con precisione, 2-0 ospite che si protrae fino all’intervallo! Nella ripresa, avvio devastante degli aquilani, che segnano a ripetizione con Bizzarri, Agrusti e Boianelli, sfruttando alcune giocate rapide in contropiede a campo aperto. Lisciani che fa ruotare i suoi portieri, con Marinucci che entra in campo ed evita un altro gol sulla stoccata dalla destra di Speranza. A 10’ dalla fine, Crisante recupera sulla sinistra e tocca al centro, Novelli prende palla centralmente e manda in gol di potenza. Marinucci disinnesca un diagonale di Scipioni al 27’, dall’altra parte Rucco si gira al limite e spedisce a lato sbilanciato. Poco più tardi, Novelli dà a Marcone che scarica a rete, Cocciolone devia e la traversa grazia L’Aquila. Il portiere si ripete su Novelli, poi il muro aquilano ferma la battuta vincente di Rucco dal limite. Termina col successo degli ospiti, la Lisciani resta ferma a 4 punti in classifica.

Prossimo impegno, tra una settimana, contro l’Antonio Padovani Futsal.

Lisciani C5 – Area L’Aquila 1-5 (0-2 pt)

Lisciani: Fazzini, Piarulli, Passamonti, Rucco, Martelli, Di Giandomenico, Novelli, Marcone, Di Febo, Marini, Crisante, Marinucci. All. D’Angelo
Area L’Aquila: Cocciolone, Boianelli, Agrusti, Speranza, Micantonio, Capannolo, Bizzarri, Tortiello, Scipione, Fiaschetti, Tomei. All. Perilli
Arbitri: Giovanni Di Nicola (L’Aquila) e Arturo D’Orsogna (Teramo)
Marcatori: Novelli (L); 2 Bizzarri, 2 Agrusti, Boianelli (A)
Ammoniti: Passamonti (L), Scipioni (A)
Espulsi: –
Recupero: 1’ pt; 1’ st