Promozione, la Sant vince in rimonta

Al comunale di Sant’Egidio va in scena un match pirotecnico con continui ribaltamenti di fronte. Vantaggio di Di Blasio ribaltato da i gol di Roversi e Della Sculla, nell’ultimo quarto d’ora però il rigore di Pietrucci e ancora il gol di Di Blasio regalano i tre punti alla Nuova Santegidiese. 

Nei primi dieci minuti l’Hatria tiene bene la palla e gestisce il ritmo ma alla prima accelerata è la Sant a passare in vantaggio. Splendida azione che parte da un recupero di Pietrucci che serve Fini, il n°10 filtra il pallone per Di Blasio che con un velo lascia a Pediconi, il n°9 sponda di prima ancora per Di Blasio che salta un uomo e con la punta appena entrato in area sigla il gol del vantaggio. Gli ospiti non ci stanno e qualche minuto più tardi vanno vicini al gol del pari con Valdes che col sinistro impegna Orsini  che salva di piede. Sant ancora pericolosa al 22′ ancora con una bella azione, questa volta su punizione, schema che serve Fini che di prima appoggia per Di Giorgio ma il suo tiro è bloccato da Pelusi. A dieci minuti dalla fine del primo tempo gli ospiti trovano il pari. Punizione dalla trequarti battuta da  Valdes, la palla lenta arriva apparentemente comoda tra le braccia di Orsini ma il N°1 di casa si lascia scappare il pallone che arriva tra i piedi di Roversi che a porta vuota fa 1-1.

Inizio di ripresa shock per la squadra di De Amicis che dopo appena centoventi secondi dall’inizio della ripresa subisce il gol del 1a2 con lo splendido pallonetto di Della Sculla. La Sant continua a sbagliare tanto, con il cuore si riversa in avanti e su azione di calcio d’angolo sfiora il pari ma Tarqini da pochi passi si divora il gol. La partita svolta nel corso della mezz’ora. Al 30′ Di Giorgio viene atterrato dal portiere avversario e si procura un rigore che Pietrucci trasforma. Passano soltanto sessanta secondi e un cross da sinistra arriva sui piedi di Di Blasio che appoggia in rete e ribalta il match. Il match è bello e movimentato anche sei minuti più tardi quando Fabrizi calcia da fuori un bolide che si stampa contro la traversa. A cinque dalla fine grande chance per gli ospiti. L’arbitro vede un fallo di mano di Zenobi e assegna il rigore: sul dischetto va Valdes ma il suo tiro e parato con il piede da Orsini che si riscatta dall’errore nel primo tempo.

Finisce cosi 3-2 una splendida partita, vittoria importante per la Santegidiese dopo il KO contro il San Gregorio.

TABELLINO:
SANTEGIDIESE: Orsini, Bizzarri, Angelini (42′ st. Celani), Fabrizi, Tarqini, Zenobi, Di Giorgio, Pietrucci, Pediconi (47′ st. Tarquini), Fini (44′ st. Beati), Di Blasio.
A disposizione: Carfagna, Zenobi, Di Girolamo, Cimiconi, Maiga, Moscarini.ALL. De Amicis.

REAL 3C HATRIA: Pelusi, Bernardes, Barbosa (17′ st. Durante), Carpegna (20′ st. Assogna), Semitas, Di Domenico, Amelli (36′ st. Pomponi), Della Sculla, Roversi (28′ st. Zippilli), Valdes, Novello (36′ st. Dagostino).
A disposizione: Mazzoni, Castelli, Dellasciucca, Di Giacinto.ALL. Reitano.

Reti: 15′ pt e 31′ st Di Blasio, 30′ st Pietrucci(S); 35′ pt Roversi, 2′ st Della Sculla (RH)

Arbitro: Sivilli (De Ortentiis-Di Nardo Di Maio)
Ammoniti: Bizzarri, Zenobi, Di Blasio, Angelini (S); Valdes, Durante (RH)