Serie C, Sundas “bussa” al Teramo: “Non faccia il nostro nome”

Alessio Sundas, procuratore e titolare di un’agenzia di intermediazione sportiva, ha nella giornata odierna comunicato a mezzo stampa di avere contatti con un operatore interessato ad investire nella Teramo Calcio.

Sundas è salito alla ribalta delle cronache nel passato per interessamenti vari a società e per aver ipotizzato un presunto arrivo di Messi alla Fiorentina nello scorso mercato di gennaio.

Alla sua esternazione ha risposto la Teramo Calcio: “La società biancorossa, nel ritenere quantomeno paradossale il fatto di reclamizzare un interesse a mezzo stampa senza alcun fondamento concreto, intende precisare che non c’è stato e non c’è alcun tipo di contatto o trattativa in corso e diffida lo stesso Sundas dal voler associare il suo nome a quello del sodalizio teramano.