Calcio giovanile, gli Allievi del Notaresco rappresenteranno l’Abruzzo alle Final Six Scudetto FOTO

La formazione Allievi del S.N. Notaresco è nella storia. I ragazzi di Flavio Nocelli, nell’ultima gara del girone eliminatorio della fase nazionale, infatti, hanno superato 3-1 lo Sport Village Qualiano ed hanno centrato un risultato mai raggiunto prima dalla società del presidente Salvatore Di Giovanni che ora avrà il merito di rappresentare l’Abruzzo alle Final Six in programma in Emilia Romagna, dal 23 al 29 Giugno prossimi, per la conquista dello scudetto.

Gioia indescrivibile e grande soddisfazione, alla fine, in casa S.N. Notaresco per una vera e propria impresa. Contro un avversario forte come quello campano, infatti, i ragazzi di Flavio Nocelli avevano un solo risultato a disposizione, la vittoria e l’hanno centrata con uno spirito combattivo che, alla fine, li ha premiati con ampio merito. Tre vittorie su tre nel girone che comprendeva anche San Pietro & Paolo Termoli e ASD Fabrizio Miccoli Lecce. Dopo un’iniziale fase di studio le scorribande di Gogo e la tenacia, nel tenere palla, di Nocelli Nicolò, hanno messo in difficoltà gli ospiti che sono capitolati al 18’ grazie ad un perentorio e preciso colpo di testa di Faenza sugli sviluppi di un calcio di punizione. Bravi a contenere la reazione dello Sport Village, i ragazzi in maglia biancazzurra hanno trovato il raddoppio al 5’ della ripresa su calcio di rigore concesso per fallo evidente e trasformato dall’impeccabile Marchetti.

Il S.N. Notaresco ha sempre tenuto in mano la partita con le giocate di Mucci e le chiusure in difesa precise e puntuali dei vari Troka, Cimini e capitan Di Saverio. Da applausi la rete di Gogo, al 24’, che ha messo una seria ipoteca sulla vittoria. Tiro a giro sul secondo palo e portiere beffato. Sfiorato il quarto gol con una traversa colpita da pochi passi, i campani hanno provato il forcing finale e, prima di un palo, hanno trovato la rete con Granato al termine di un batti e ribatti in area. Al fischio finale del fischietto pescarese è partita la festa per un risultato davvero storico che premia il lavoro fatto, a livello di settore giovanile, dalla società e dal Responsabile Tecnico Luciano Di Giampaolo. “E’ una soddisfazione impagabile ottenuta con impegno ed abnegazione, un lavoro iniziato ad Agosto che ora vede sbocciare i suoi frutti anche se non è ancora finito. Grande emozione perché questo staff e questi ragazzi entrano nella storia di questa società, l’unica abruzzese a poter accedere alle finali in Emilia. Voglio fare un plauso allo staff, al tecnico Flavio Nocelli, al suo vice Mauro Pirocchi, al preparatore atletico Davide Salvi, al preparatore dei portieri Cristian Cicioni e tutti i dirigenti che si sono prodigati per ottenere questo risultato. Traguardo, questo – conclude Di Giampaolo – che conferma la bontà dei nostri ragazzi sperando che possano avere la giusta vetrina in prima squadra”. Grande gioia anche per il tecnico della formazione Allievi del S.N. Notaresco, Flavio Nocelli. “Ringrazio il mio staff, i ragazzi. E’ il coronamento di una stagione importante che ci ha permesso di togliere grandi soddisfazioni. Quello che mi è piaciuto più di tutti, poi, è la crescita mostrata dalla squadra partita dopo partita ed il temperamento messo in mostra in partite non facili come queste”. 

SN NOTARESCO – SPORT VILLAGE QUALIANO     3 – 1

SN NOTARESCO: Spinozzi, Cimini, Di Saverio, Di Giamberardino, Troka, Tallarida, Mucci, Marchetti, Gogo (26’ st Seck), Faenza (38’ st Sorrini), Nocelli Nicolò (18’ st Ferri). A disposizione: Francesconi, Di Battista, Fazzini, Di Marzio, Gallo, Di Emidio. Allenatore: Nocelli Flavio 

SPORT VILLAGE QUALIANO: Barbato, Ovetti, Rosito, Granato, Zazzaro (40’ st Clemente), Follero (22’ st Passariello), Fiorenzano (26’ st Lucignano), Albano, Liccardo, De Maria (17’ st Conte), Mungiguerra. A disposizione: Manna, Langella, Severino, Pragliola, Largo. Allenatore: Ferretti Massimo 

ARBITRO: Gilberto Gregoris di Pescara

RETI: pt 18’ Faenza; st 5’ Marchetti (rigore), 24’ Gogo, 32’ Granato 



In questo articolo: