Castiglione Messer Marino, Campionato Nazionale Italcaccia: doppio trofeo per la squadra abruzzese

Si è appena conclusa in Abruzzo, sui terreni di Castiglione Messer Marino, la 5° Edizione del Campionato Nazionale Italcaccia con abbattimento del selvatico.

L’Abruzzo si è presentato con una nutrita schiera di concorrenti, selezionati nelle diverse specialità dai giudici regionali Italcaccia, Gabriele Ermesino e Luca Centorame. Protagonisti della manifestazione, svoltasi domenica 23 giugno, sono stati proprio i concorrenti Abruzzesi che hanno affrontando i propri turni in maniera impeccabile instaurando un perfetto binomio tra cane e cacciatore, concludendo poi con l’abbattimento del selvatico e contestuale riporto degli ausiliari.

La valida collaborazione di tutti i componenti abruzzesi ha permesso all’intera squadra di piazzarsi al primo posto della competizione nazionale riportando così il doppio trofeo (singoli – squadra) a casa.

“Una nota la merita anche il coordinatore nazionale della cinofilia Italcaccia, Santino Palombo che, in collaborazione con lo staff ed il responsabile cinofilo del Centro Sud Tiziano Tofoni, ha dimostrato con la sportività dentro e fuori dal campo di gara, la bontà della scelta della Italcaccia di riservare un posto bellissimo ed idoneo allo svolgimento della manifestazione, coinvolgendo tutti i partecipanti ad osservare il regolamento e tutte le regole stilate per l’occasione”, si legge in una nota.

Nella classifica individuale, la Regione Abruzzo raccoglie un ottimo posizionamento con al primo posto Carmine Assogna con la sua Kurzhaar ed al terzo posto Aldo Carpinone con la sua espagneul breton. Anche nella classifica a Squadre si laurea campione nazionale la compagine abruzzese di Italcaccia, composta da Elio D’Onofrio, Francesco Verì, Vinicio Coccione, Aldo Carpinone e Carmine Assogna.

“Un doveroso ringraziamento va al Presidente Provinciale Italcaccia di Pescara, Gabriele Ermesino, il quale è riuscito a scegliere un’ottima squadra dopo numerose selezioni effettuate a livello regionale, oltre ad accompagnare l’intera squadra alla manifestazione e fornire continuo supporto tecnico e morale. La squadra Abruzzese vestiva i comodi ed eleganti gilet messi a disposizione anche quest’anno per i propri atleti, che ringraziano per il supporto in questa importante manifestazione nazionale. Così come un ringraziamento va a tutti i vertici nazionali della ITALCACCIA, in particolar modo al Presidente Nazionale Gianni Corsetti e al suo Vice Mauro Longari sempre presenti ad onorare ogni manifestazione associativa e tutti gli organizzatori, giudici, concorrenti che con la loro presenza hanno reso possibile questa 5° edizione del campionato nazionale Italcaccia”

Per tutti appuntamento al 2020.