Eccellenza, finisce in parità il derby tra Nereto e Alba Adriatica

Un pallonetto di Miani nella ripresa risponde al rigore di Bebeto.

Bella cornice di pubblico per il derby vibratiano tra Nereto e Alba Adriatica. La partita non è bellissima e si aspetta un’episodio che possa sbloccare il match. L’episodio arriva al 23′ quando un contatto in area dell’Alba porta l’arbitro a concedere un penalty ai padroni di casa. Dal dischetto va Bebeto che è freddo e fa 1a0.

Nonostante il gol la partita rimane brutta e le occasioni sono nulle.  Il Nereto difende bene fino alla mezz’ora quando Cerasi perde un brutto pallone sulla trequarti, recupera Di Sante che imbecca subito Miani che con uno splendido pallonetto fa 1a1.

Il match non regala più emozioni e termina in parità. Altro risultato utile casalingo per il Nereto imbattuto in casa nel 2020. Alba, al secondo pari consecutivo fuori casa, resta 3º in classifica.

TABELLINO:
NERETO-ALBA ADRIATICA 1-1

NERETO: Melillo, Balzano, Monaco, Palladini, Di Loreto, Berardi, Cerasi, Sorci, Montiel, Bebeto (35′ pt. Tomassini), Capocasa (25′ st. D’Andrea).

A disposizione: Carrieri, Barakaj, Selmanaj, Gagliardi, Sardini, Cosenza, Aversa. ALL. D’Eugenio.

ALBA ADRIATICA: Petrini (1′ st. Verissimo), Schiavini (1′ st. Di Sante), Picone, Cichella, Fabrizi, Di Nicola, Foglia, Passamonti, Miani, Pantoni ( 38′ st. Esposito), Petrarulo.

A disposizione: Di Serafino, Di Cuirico, Di Salvatore, Di Renzo, Branno, Montecchia. ALL. Cichella.

RETI: 23′ Bebeto r. (N), 30′ st. Miani (A)

Arbitro: Arnese (Mazzocchetti-Aspite)
Ammoniti: Cerasi, Berardi, D’Andrea (N), Di Nicola (A)