I Campionati Italiani Donne di ciclismo fanno tappa a Notaresco e Castellalto

Il grande ciclismo torna a far capolino in Abruzzo, ospitando l’appuntamento cardine del ciclismo femminile nazionale, il campionato italiano su strada per Elite (professioniste) e Juniores (17/18 anni) sotto l’egida della Federazione Ciclistica Italiana.

Si farà tappa a Notaresco e Castellalto e frazioni (con transiti a Cellino Attanasio e Atri) domenica 28 luglio 2019.

L’organizzazione è affidata all’ASD Vomano Bike “Marta Bastianelli”, società con sede a Roseto degli Abruzzi, che ha previsto per le ragazze un circuito impegnativo capace di far emergere la ciclista italiana più in forma del momento. Alla conferenza stampa di presentazione di questa mattina presso la sala Polifunzionale della Provincia di Teramo (moderata dal giornalista Jacopo Forcella) erano presenti tra gli altri il Presidente della Provincia di Teramo nonché Sindaco di Notaresco, Diego Di Bonaventura e il vice sindaco di Notaresco Elio Pellegrini; il Sindaco del Comune di Castellalto, Vincenzo Di Marco con il Presidente del Consiglio Comunale Bruno Delli Compagni; il Presidente del Comitato Regionale Abruzzo FCI, Mauro Marrone; il Presidente del CP FCI Teramo, Gabriele Di Meco; il componente della struttura tecnica FCI Gasperino Primomo ed il presidente del Coni provinciale, Italo Canaletti. Presente anche il Vicario del Prefetto, Edoardo D’Alascio, oltre ad Adriano De Patre, presidente del comitato organizzatore.

“E’ un grande onore per la nostra provincia ospitare una manifestazione così importante – ha detto Di Bonaventura – Ma vogliamo sognare sempre più in alto… puntiamo ad ospitare anche una tappa della Tirreno-Adriatico”. In sala anche la campionessa europea in carica, Marta Bastianelli (Team Virtu Cycling) e la giovane Gaia Realini, campionessa regionale juniores toscana ma abruzzese di nascita.

Tra i vari interventi, da sottolineare le parole del Vicario del Prefetto di Teramo D’Alascio, che ha ringraziato espressamente l’ASD Vomano Bike: “Bisogna valorizzare tutto il nostro territorio e da soli non si andrà da nessuna parte. Dobbiamo dire grazie alla Vomano Bike perché il privato sociale è il nostro punto di riferimento e solo così ci si può avvicinare ai bisogni della gente”.

I campionati italiani su strada di ciclismo 2019, dedicati alle categorie Donne Juniores e Donne Elite, saranno validi come 12° Trofeo Ferrometal. La mattina sarà dedicata alle Juniores, il pomeriggio alla atlete professioniste. Si partirà da Notaresco, con anello di gara di 17 km che dovrà essere percorso cinque volte dalle Juniores ed otto volte dalle Elite. Il tracciato, impegnativo, vede un tratto in salita che porta all’Abbazia di San Clemente al Vomano.

Presenti questa mattina anche i giovani della D’Ascenzo Bike.