La Sieco al primo di due turni casalinghi. Arriva la corazzata Bergamo

Ortona. Archiviata anche la seconda trasferta della stagione si torna tra le mura amiche. L’ultima giornata di campionato ha visto la Sieco trionfare, seppur con qualche rimpianto, al tie-break contro la Materdominivolley.it Castellana Grotte e adesso il calendario riserva agli impavidi due turni consecutivi tra le mura amiche, rispettivamente contro Olimpia Bergamo prima e Emma Villas Aubay Siena poi.

Squadra forte, anzi, fortissima quella orobica che l’anno scorso si è dovuta arrendere solo alla Gas Sales Piacenza, poi approdata in SuperLega. Non cambiano gli obiettivi. Anche in questa stagione Bergamo ha allestito un roster che strizza l’occhio alla promozione. Dopo aver confermato il palleggiatore italo-argentino Garnica, i lombardi hanno prelevato l’opposto brasiliano Wagner da Santa Croce e lo schiacciatore Preti, 204 cm di altezza per lui, da Cantù. Temibile la già collaudata coppia dei centrali formata da Erati e Cargioli.
In Casa Impavida le uniche preoccupazioni arrivano dall’opposto tedesco Christoph Marks costretto ad uscire dal campo nei primi minuti di gara di domenica scorsa, vittima del mal di schiena. Per lui tanta terapia e controlli medici approfonditi.

Sarà un trittico di partite complicate quello che attende i ragazzi Mister Nunzio Lanci che partirà appunto domenica 17 novembre contro Bergamo passando poi sempre in casa, per Siena e poi la BCC di Castellana in trasferta.

I quattro precedenti tra le due squadre hanno visto sempre vittoriosi i lombardi che si sono accaparrati undici dei dodici punti in palio.

«È vero» commenta Coach Lanci. «Da domenica ci attendono tutti i sestetti costruiti con il chiaro intento di fare il salto di categoria. Non che le precedenti avversarie fossero uno scherzo. Abbiamo avuto un esempio proprio domenica scorsa quando la Materdomini è riuscita a tornare in partita quando tutti, noi compresi, la credevamo ormai KO. Naturalmente la speranza di tutti è che Marks possa darci una mano contro queste corazzate ma abbiamo in Carelli un ottimo opposto che ha tanta voglia di fare bene e di dimostrare il suo valore ora che ha l’occasione di farlo sui palcoscenici di Serie A»

Appuntamento dunque a domenica 17 novembre alle 18.00. Tutti al Palasport ortonese per incitare i ragazzi in questa battaglia. E per chi non potesse essere presente, è disponibile la diretta streaming su YouTube all’indirizzo: https://youtu.be/_W8eSTXNBVs

In alternativa, e per semplificare la visione, è possibile collegarsi al sito ufficiale www.impavidapallavolo.it.

Arbitreranno l’incontro i signori Carcione Vincenzo (Roma) e Grassia Luca (Frascati). Addetta al video-check Candeloro Eleonora mentre il refertista elettronico sarà Roio Sabatino.

Questi gli altri incontri in programma per la V giornata di andata del Campionato Nazionale di Pallavolo Maschile Credem Banca 2019/2020

Emma Villas Aubay Siena – Pool Libertas Cantù
BCC Castellana Grotte – Synergy Mondovì
Conad Reggio Emilia – Geosat Geovertical Lagonegro
Sarca Italia Chef Centrale Brescia – Kemas Lampiel Santa Croce
Peimar Calci – Geovertical Geosat Lagonegro

Classifica: ORTONA 11, Brescia 10, Santa Croce 9, Siena e Calci 8, Bcc Castellana Grotte e Reggio Emilia 6, Olimpia Bergamo 5, Materdomini Castellana Grotte 4, Lagonegro 3, Cantù e Mondovì 1.