Montorio, torna il Memorial Antonio D’Innocenzo ma con diverse novità

Montorio al Vomano. Dal 24 al 26 maggio allo stadio “Pigliacelli” di Montorio, torna il Memorial dedicato ad Antonio D’Innocenzo, il dirigente sportivo prematuramente scomparso, e da quest’anno, dopo il successo delle tre precedenti edizioni, si trasforma in “D’Innocenzo Cup”. Numeri importanti per il Torneo giovanile, che vedrà la partecipazione di circa 70 squadre e quasi mille atleti, dai 5 ai 17 anni.

Per tutto lo svolgimento dell’evento, organizzato dall’associazione “Sporting Gran Sasso” in collaborazione con la società Event e il patrocinio del Comune di Montorio al Vomano, quest’anno sarà allestito il Villaggio dei Bimbi, con tanti spettacoli, giochi e animazione itinerante per bambini e famiglie.

“La manifestazione quest’anno si presenta con una nuova veste – spiegano gli organizzatori -, un nuovo brand, un nuovo trofeo, nuovi contenuti tecnici e la straordinaria partnership con il “Villaggio dei Bimbi”. La responsabilità organizzativa passa dall’Alba Montaurei, che comunque rimane nello staff, alla nuova realtà territoriale Sporting Gran Sasso, nata dalla fusione delle associazioni Montorio 88, Alba Montaurei, Isola Calcio e Ponte Vomano. Inoltre, per l’edizione 2019 abbiamo voluto dare ancora più risalto alla manifestazione organizzando un grandioso parco divertimento per i bambini con il tour del Villaggio dei Bimbi”.