Pallavolo, Teramo a L’Aquila a caccia di rivalsa

Un altro sabato sera in campo per la LG Impianti Futura Volley Teramo. Le ragazze di coach Arrizza, nella nona di Serie C, faranno visita al CUS L’Aquila alle ore 18:00.

Sarà la seconda di tre trasferte consecutive per capitan Furlan e compagne, con grande voglia di rivalsa dopo il 3-0 incassato in casa della Gaglioti Ricambi Giulianova.

C’è un solo punto a separare le due compagini, con le aquilane a quota 15 e le biancorosse a 14. Una vittoria potrebbe permettere alle aprutine di rientrare a pieno nella zona playoff, ma sarebbe soprattutto un gran toccasana. 5 vittorie e 3 ko fin qui per la Futura, caduta, oltre che con le giuliesi, con Volley Pescara 3 e RosetoMontorio. Sarà sfida da ex per Francesca Imprescia, che fino all’estate 2018 giocava dall’altra parte del traforo nella squadra cussina.

L’Aquila viene dallo 0-3 patito in casa contro la capolista Pescara (23-25; 20-25; 23-25) e presenta un organico di spessore allenato da Donato Spagnoli, ormai bandiera della squadra del Capoluogo, e capitanato da Giulia De Paulis.

Coppia arbitrale tutta al femminile, con Federica Campetta e Francesca Iarussi rispettivamente primo e secondo arbitro.