Serie C, Teramo alla prova Rende per il primo successo esterno

Il Teramo torna in campo domani a Vibo Valentia per affrontare il Rende a caccia del primo successo esterno in campionato.

Dopo la vittoria sulla Cavese, i biancorossi cercano continuità in casa di una squadra che finora non ha mai vinto (né racimolato punti), con Andreoli a rischio esonero in caso di nuovo ko.

Tedino deve rinunciare a Minelli (infortunato), Soprano (al lavoro per recuperare) e Cianci (squalificato). Si va verso la conferma della formazione che ha vinto domenica scorsa al Bonolis, con ballottaggio Santoro-Lasik per una maglia da titolare a centrocampo.

Dopo la sfida di domani, Arrigoni e compagni torneranno subito in campo mercoledì prossimo di nuovo al Bonolis per ospitare la Viterbese.

Dirige Valerio Maranesi di Ciampino con fischio d’inizio alle ore 16.

foto Teramo Calcio



In questo articolo: