Volley, Blueitaly Pineto porta a casa la prima vittoria

Nella prima gara di campionato, la Blueitaly non sbaglia e porta a casa la prima vittoria di questa stagione. Partita giocata con intelligenza e con la voglia di conquistare i 3 punti in palio.

I padroni di casa partono con Capurso in regia e opposto Spinelli, schiacciatori Scio/ Mangini, al centro Furio e Cassano, libero Dammacco. Pineto risponde con Miscio al palleggio e Scuffia opposto, Di Meo/De Fabritiis schiacciatori, centrali Picardo/Malual, Provvisiero libero. Coach Pasquali dovrà fare a meno di Michael Molinari, fermo ai box per motivi precauzionali.

Inizio di gara con gli ospiti attenti e composti a muro. Il primo vantaggio è abruzzese 4-8. La squadra di casa sembra poco attenta e Scuffia ne approfitta. Due ace per l’opposto ospite, e Pineto è +10 (8-18). Di Meo e compagni continuano la folle corsa ,e restano a distanza di sicurezza 11-21.Turi si avvicina, trascinata da Spinelli e sul 15-22 coach Pasquali ferma tutto. La Blueitaly risulta più concreta e chiude 15-25.

Squadre in campo per il secondo set. Pineto non perde la concentrazione e inizia con il piede giusto. 4-7 con un Malual ispirato a muro. Scio cerca di tenere a galla i suoi, ma è ancora il giovane Malual a fare voce grossa sotto rete. 7-13 in terra pugliese. I turesi si avvicinano sino al -5 ( 10-15). La Blueitaly scappa di nuovo e sul 13-19 la panchina di casa chiama il timeout. Turi inizia a difendere con il cuore e si avvicina di nuovo (15-19). Gli ospiti ora soffrono un pochino e sul 19-22 è la panchina pinetese a fermare il gioco. Turi è pericolosamente vicina, e riesce a tenere sulle spine la Blueitaly. Errori abruzzesi permettono il -2 (21-23), ma De Fabritiis dice no e con lui tutta la compagine. 23-25 per i ragazzi di coach Pasquali.

Terzo set al via con Pineto avanti 5-8. Abruzzesi puliti e concentrati allungano ancora sul 6-13. Al centro non si passa e Scuffia continua senza sosta a martellare. E’ +7 (10-17). Miscio ha mani d’oro e regala palloni deliziosi ai suoi attaccanti. 13-20 sul tabellone. Il muro abruzzese è gigantesco ed è 13-22 per Pineto. Cerca, vuole e trova la vittoria la Blueitaly! Termina 17-25 il terzo parziale.

Emanuele Miscio: “ Sono contento di aver portato a casa questa vittoria. Abbiamo avuto il giusto approccio alla gara e siamo partiti subito avanti. Nel secondo set abbiamo fatto qualche errore di troppo, ma in ogni caso siamo stati bravi a reagire e chiudere il set. Nell’ultimo parziale siamo stati precisi ed ordinati. Ho visto i miei compagni convinti e pronti a dare il massimo per vincere questa partita”.

Prossimo impegno: domenica 27 ottobre – ore 17.30 PalaVolley S.Maria Bluitaly Pineto Volley – La Nef Osimo

ARRE’ FORMAGGI TURI – BLUEITALY PINETO VOLLEY 0-3 (15-25/23-25/ 17-25)
ARRE’ FORMAGGI TURI: Cassano 7, Spinelli 8, Colapietro n.e., Dammacco L, Lacatena n.e., Scio 6, Furio 3, Capurso, Nitti n.e., Pagliarulo n.e., Mancino, Mangini 1, Cisternino 2, Cupertino. Allenatore:Vito Difino

BLUEITALY PINETO VOLLEY: Miscio, Catone, Ridolfi n.e.,Omaggi, Provvisiero L, Porcinari, Picardo 6, Mancini n.e., De Fabritiis 10, Molinari n.e., Di Meo 17, Scuffia 17, Malual 11, Tiraboschi L. Allenatore: Adrian Pablo Pasquali