Volley, lesioni dei microcircolo? La Blueitaly Pineto si dedica anche alla salute

Tra le novità di questa stagione di Blueitaly Pineto Volley c’è anche l’aspetto medico e soprattutto l’attenzione della salute dell’atleta. La squadra farà parte di uno studio volto a definire la possibilità che i ripetuti microtraumatismi alle mani nei giocatori di pallavolo possano provocare delle lesioni del microcircolo.

Il titolo dello studio sarà infatti “Valutazione delle alterazioni capillaroscopiche nei giocatori di pallavolo” e i medici che faranno parte dello studio saranno la Dott.ssa Maria Maddalena Sirufo, Dott. Massimo De Martinis, Prof. Lia Ginaldi ( Allergologia ed Immunologia Clinica – Dipartimento di Medicina Clinica, Sanità Pubblica, Scienze della Vita e dell’Ambiente Università degli Studi dell’Aquila). Nella giornata di ieri, alcuni atleti della prima squadra ( impegnati nell’attuale campionato di Serie B) si sono recati presso l’ospedale Mazzini di Teramo, sede dell’esame.

L’importanza della salute, e la cura del corpo, sono sicuramente valori fondamentali per gli attuali pallavolisti e per le generazioni future.